Polizia appone sigilli a una cornetteria in zona Collatina

Dopo aver scoperto una base di spaccio al suo interno
Redazione - 19 Luglio 2020

I Falchi della Squadra Mobile di Roma hanno scoperto una base di spaccio all’interno di una cornetteria in zona Collatina dove i clienti, oltre ai prodotti da forno, acquistavano anche droga, e a sequestrare circa mezzo kg di cocaina suddivisa in dosi pronte per essere smerciate.
In seguito a tale attività, finalizzata al contrasto dello spaccio di sostanze stupefacenti e alla tutela dell’ordine e della sicurezza pubblica, e per la quale il titolare era finito in manette, il Questore di Roma, in ossequio all’art. 100 TULPS, ha emesso un provvedimento di chiusura nei confronti dell’esercizio commerciale per un periodo di 30 giorni.

Sono stati gli agenti del commissariato Torpignattara, diretto da Giuseppe Amoruso, ad affiggere, sulla serranda del locale, il cartello “Chiuso con provvedimento del Questore”.

Il proprietario dell’attività si trova ora sottoposto alla misura degli arresti domiciliari.


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti