Porta di Roma: finalmente torna l’illuminazione pubblica

Redazione - 8 Settembre 2015

“Dopo tanti incontri e un estenuante pressing svolto dal Municipio e dall’Assessorato all’Urbanistica di Roma Capitale – afferma in una nota il Presidente del Municipio III, Paolo Emilio Marchionne – sul Consorzio Porta di Roma e sull’ACEA, con la mediazione anche della Prefettura di Roma, questa sera (7 settembre 2015, N.d.r.) è stato finalmente raggiunto l’accordo per la definizione della morosità accumulata dai costruttori.”

“Dopo l’impegno del Consorzio Porta di Roma a sanare il debito pregresso, – continua Marchionne – impegno che dovrà essere formalizzato con apposito atto, e il versamento dell’anticipazione concordata, ACEA provvederà nei prossimi giorni a riattivare l’illuminazione di tutte le vie del quartiere Porta di Roma che da diversi mesi erano rimaste al buio.”

“Non posso che esprimere grande soddisfazione per il risultato ottenuto che ci consente di restituire a tanti cittadini la piena vivibilità e sicurezza dei propri quartieri. Questo è solo il primo passo – chiosa il mini Sindaco – il nostro impegno ora si concentrerà sull’acquisizione al patrimonio pubblico degli impianti ma anche delle altre opere di urbanizzazione realizzate dal costruttore e del grande parco che rappresenta il cuore di questo intervento urbanistico”.


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti