Raggi: “I filobus in periferia, sanata ferita città. Apre Corridoio mobilità Eur Laurentina-Tor Pagnotta”

Collegamenti più rapidi tra quartieri Roma sud e metro B
Redazione - 8 Luglio 2019

Oggi 8 luglio 2019 – afferma un comunicato del Campidoglio – è in servizio il nuovo corridoio della mobilità Eur Laurentina-Tor Pagnotta, un collegamento diretto tra quartieri periferici come Tor Pagnotta, Cecchignola, Fonte Laurentina e lametro B. Con questa preferenziale, circa 11 chilometri andata/ritorno, sono state attivate tre nuove linee ed è stata ridisegnata la rete bus esistente.

“A circa dieci anni dall’avvio dei lavori abbiamo completato quest’opera che rappresentava una ferita aperta per la città. Con il Corridoio, Roma ha un nuovo servizio per migliorare la mobilità delle periferie. Questo significa più trasporto pubblico e meno traffico grazie agli autobus che collegheranno il quadrante sud di Roma. Quartieri come Fonte Laurentina, Cecchignola e Tor Pagnotta saranno connessi alla rete metropolitana con i filobus. Mezzi diventati negli anni simbolo di spreco, 45 filobus abbandonati in un deposito che abbiamo già recuperato e che ora potranno circolare lungo questo corridoio. Abbiamo ultimato un progetto rimasto su carta per molto tempo: ora i cittadini possono beneficiare di un’opera così strategica”, dichiara la Sindaca di Roma, Virginia Raggi.

“Abbiamo raggiunto l’obiettivo: abbiamo dato ai cittadini un servizio in più per dotare Roma di infrastrutture indispensabili a migliorare il trasporto pubblico locale. Con il corridoio della mobilità siamo certi che cambierà la viabilità di un intero quadrante”, aggiunge l’assessore alla Città in Movimento di Roma Capitale, Linda Meleo.

L’intervento è stato progettato ridisegnando l’intera sede stradale, inserendo un asse ciclabile e realizzando un’opera integrata per un trasporto pubblico fluido, efficiente e accessibile alle persone con disabilità. Sul corridoio circoleranno tre linee, la 72, la 73 e la 74, mentre è prevista una riorganizzazione di tutta la rete del trasporto pubblico dell’area in più fasi. L’obiettivo è migliorare il collegamento tra i quartieri posti lungo le vie Laurentina e Ardeatina verso la metro B e il capolinea bus di piazzale dell’Agricoltura.


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti