Rapina a Villa Carpegna

La Polizia ha arrestato in via Boccea due dei tre rapinatori, un ucraino di 16 anni e un italiano di 15
di Franco Leggeri - 20 Luglio 2009

Tre ragazzi hanno minacciato e rapinato un passante con un tirapugni.

I fatti si sono svolti all’interno di Villa Carpegna dove una persona si è vista minacciare e derubare da tre giovani delinquenti.

Subito dopo aver subito il furto, l’uomo derubato ha allertato il 113. La Polizia è intervenuta e, in via Boccea, ha arrestato due dei tre rapinatori, un ucraino di 16 anni e un italiano di 15.

L’Accusa è rapina aggravata.


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti