Regione Lazio: 7,6 mln per internazionalizzazione

La Regione sostiene le imprese che si vogliono affacciare sul mercato estero
Redazione - 5 Settembre 2014

La Regione sostiene con milioni di euro le imprese che si vogliono affacciare sul mercato estero. Oltre 950 imprenditori hanno, infatti, risposto all’appello sui nuovi bandi per l’internazionalizzazione.

regione lazio“Un anno fa il Lazio aveva zero centesimi su questo importante tassello per l’aiuto alle imprese, mentre oggi con questi bandi ci sono diversi milioni di euro per aiutare le piccole e medie imprese del Lazio a essere piu’ forti nel mondo”. Spiega con soddisfazione il presidente della regione Lazio Nicola Zingaretti, che insieme al presidente dell’Agenzia Ice, Riccardo Monti, e all’assessore regionale allo Sviluppo Economico e Attivita’ Produttive, Guido Fabiani, ha presentato ieri 4 settembre, nella sede della giunta regionale, due nuovi bandi e alcune iniziative per favorire il processo di internazionalizzazione delle imprese laziali.

Si tratta di un investimento di 7,6 milioni di euro nell’ambito di ‘Lazio International’, il piano di internazionalizzazione dell’amministrazione regionale per le imprese del territorio finanziato con 50 milioni di euro in 4 anni (11,4 milioni solo per il 2014).

“Stiamo vincendo la scommessa – ha aggiunto Zingaretti – di dimostrare che lo ‘Stato innovatore’ puo’ esistere: solo un anno e mezzo fa questa era un po’ la Regione cenerentola d’Italia, simbolo del malaffare e della distanza dalla vita, ma vedere oggi la Regione Lazio piena di persone che producono ricchezza e’ davvero il modo migliore di aprire questo nuovo anno politico”.


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti