Rissa sugli spalti tra mamme di giovani calciatori

Polizia e ambulanze sul posto
Mariagaia Metrangolo - 28 Aprile 2015

Spinte, schiaffi, due ambulanze e due volanti della polizia: si è conclusa così la partita dei piccoli calciatori che sabato 25 aprile, intorno alle 17.30, stavano disputando sul campo dell’Atletico Fidene di via Nomentana 858.

fideneProtagoniste della lite furibonda scoppiata tra gli spalti sono due mamme, venute alle mani dopo un semplice fallo di gioco in campo. L’intervento scorretto avrebbe scatenato l’ira di una delle due mamme che se la sarebbe presa con l’altra, rivolgendole diversi insulti.
Successivamente sarebbero passate alle mani, nonostante i tentativi dei parenti di separarle, con spinte e schiaffi.

La rissa si è conclusa con l’intervento di polizia e ambulanze: una delle due mamme, 44enne, è stata trasportata in ospedale in codice verde; l’altra, di 40 anni, ha rifiutato i soccorsi.


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti