San Basilio, sequestrata dalla Polizia Locale area di 400 metri quadri

Redazione - 10 Dicembre 2020

Questa mattina intervento della Polizia Locale di Roma Capitale nel quartiere di San Basilio: gli agenti dell’Unità Spe (Sicurezza Pubblica Emergenziale) e del Gruppo Gssu (Gruppo Sicurezza Sociale Urbana) hanno posto sotto sequestro un’area di circa 400 metri quadri per abusi edilizi e per illeciti ambientali, in quanto rilevata la presenza di una discarica abusiva.

All’interno del sito, che non si esclude venisse utilizzato come base per lo spaccio di droga, si trovavano alcune baracche e una costruzione in lamiera, con porta rinforzata per evitare gli accessi.

All’intervento di questa mattina faranno seguito ulteriori attività di accertamento al fine di contrastare i fenomeni illegali nella zona.


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti