Municipi: | Quartiere:

San Basilio: Vede i carabinieri e abbandona scooter e fidanzata

Il 18enne guidava senza patente

Prima l’inseguimento poi l’incidente. Siamo lungo Via Casale di San Basilio, a Roma. Qui un 18enne, con a bordo la giovane fidanzata, alla vista dei Carabinieri, ha provato a fuggire in tutti i modi. E non si è arreso nemmeno quando, ha terminato la propria corsa contro un’auto. Poi, tra lo stupore dei tanti testimoni presenti per le strade di San Basilio, ha abbandonato motorino e passeggera e ha tentato di allontanarsi a piedi.

L’inseguimento ha preso corpo giovedì sera nel quartiere della periferia nord est dalla Capitale quando il giovane, con a bordo una ragazza, alla vista di una pattuglia dei carabinieri in transito, si è dato alla fuga, proseguendo pericolosamente su via Casale di San Basilio.

Nonostante l’incidente lo scooterista – dopo aver lasciato la fidanzata in terra – è nuovamente scappato a piedi ma è stato raggiunto e bloccato dai militari del nucleo radiomobile di Roma. Dagli accertamenti è emerso che il giovane, 18enne romano, guidava senza patente ed è stato quindi denunciato a piede libero.

La passeggera, una minorenne, è stata riaffidata ai genitori.

Serenella

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scrivi un commento

Articoli Correlati