Municipi: | Quartiere:

Stazione Tiburtina: dai parcheggiatori abusivi urla e minacce contro i cittadini

Grave intimidazione al Comitato di quartiere durante un sopralluogo

Durante un sopralluogo da parte di alcuni membri del Comitato Cittadini Stazione Tiburtina, mentre venivano fatte delle foto ai bivacchi e alla sporcizia lasciata dalle comunità dell’est Europa che dimorano in zona, alcuni sbandati riconducibili al gruppo di parcheggiatori abusivi che amministra l’area ha avvicinato i cittadini urlando minacce di ogni tipo.

Iarrestato-parcheggiatore-abusivo-al-Nomentanol Comitato ha informato da tempo le autorità competenti circa la bomba sociale che può esplodere in ogni momento nell’area intorno alla Stazione Tiburtina. Solo poche sere fa gli stessi abitanti del quartiere sono dovuti intervenire a tutela di una signora che incurante del pericolo avendo parcheggiato sotto la sopraelevata veniva importunata verbalmente da questi ormai noti personaggi.

Queste persone non hanno nulla da perdere e i cittadini non possono essere lasciati in balia delle loro regole. Il Comitato resta a disposizione delle istituzioni per affrontare nel miglior modo la questione, se continuerà però il disinteresse delle autorità competenti non si potranno escludere in futuro iniziative alternative.

Per info:
https://www.facebook.com/s. tiburtina

Dott. Lorenzo Mancuso (fondatore del Comitato)


Questo articolo è stato utile o interessante?
Sostieni Abitarearoma clicca qui! ↙

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scrivi un commento