Tanti poeti alla “Dialettura senza confini” il 18 gennaio 2015

E poesie in tutti i dialetti d’Italia al Teatro Biblioteca Quarticciolo in via Castellaneta 10
Redazione - 16 Gennaio 2015

Domenica 18 gennaio 2015 alle ore 10,00 presso il Teatro Biblioteca Quarticciolo in via Castellaneta 10 si terrà la Dialettura senza confini, un evento, programmato nell’ambito della Giornata nazionale del dialetto e delle lingue locali, che vedrà protagonisti poeti dialettali provenienti da ogni regione d’Italia che risiedono a Roma. (Dialettura è un neologismo che sta per lettura di testi in dialetto)

All’iniziativa promossa dall’associazione culturale Periferie in collaborazione con Teatro Biblioteca Quarticciolo e Biblioteca Gianni Rodari, l’Unpli, l’Unar (Unione Associazioni Regionali di Roma e del Lazio), il Centro culturale Lepetit, hanno in avvio assicurato la loro partecipazione i poeti: Roberto Pagan (dialetto triestino), Benito Galilea (dialetto calabrese), Vincenzo Luciani (dialetto pugliese), Sante Pedrelli (dialetto romagnolo), Claudio Porena, Leone Antenone (dialetto romanesco). Ad essi si sono aggiunti i poeti: Patrizia Chini (dialetto romanesco), Guido Ciolli (dialetto di Bassiano, LT), Loretta Conte (dialetto campano di Napoli), Lia Cucconi (dialetto di Carpi), Mario D’Arcangelo (dialetto abruzese di Casalincontrada), Patrizia Formiconi (dialetto romanesco), Luciano Gentiletti (dialetto romanesco), Maria Lanciotti (dialetto Subiaco), Mazzilli Domenico (dialetto pugliese di Corato di BA), Giuseppe Muscetta (dialetto calabrese), Marcello Nardo (dialetto romanesco), Franco Paolucci (dialetto dromanesco), Paolo Procaccini (dialetto romanesco), Laura Rainieri (dialetto emiliano), Maurizio Rossi (dialetto romanesco), Pina Sozio (dialetto campano), Antonietta Tiberia (dialetto ciociaro), Mario Tommasini (dialetto romanesco).

I loro testi sono pubblicati su una pagina dedicata del sito www.poetidelparco.it

Il 17 gennaio si è svolta la Giornata nazionale del dialetto e delle lingue locali, ma sono previsti numerose iniziative in tutta Italia sia in questa data che nei giorni che la precedono e che la seguono

L’associazione Periferie ricorda che è possibile partecipare a due Premi letterari:

il primo, “Premio Vincenzo Scarpellino”per poesie e stornelli inediti nei dialetti del Lazio (V edizione)

il secondo; Premio Ischitella-Pietro Giannone per una raccolta di poesie nei dialetti d’Italia (XII edizione)

Altre info: poeti@poetidelparco.it – tel. 062253179 (ore 9-13 16-19)

La Sposa di Maria Pia

Commenti

  Commenti: 1


  1. Iniziativa eccellente, meritevole di alto riconoscimento letterario sia per i partecipanti che per gli organizzatori… Umberto Pagliaro

Commenti