Teatro Ghione: una stagione “accessibile” ai non vedenti e ipovedenti

Redazione - 25 Ottobre 2013

Il Municipio XIII Roma Aurelio è lieto di patrocinare la stagione 2013/14 del Teatro Ghione che, grazie all’impegno del Direttore artistico Roberta Blasi, sarà fruibile anche agli spettatori non vedenti o ipovedenti. Gli spettacoli saranno “accessibili”, grazie alla tecnica dell’audiodescrizione curata da “Isiviù” di Barbara Marsala. Una voce guida narrante racconterà la trama, i movimenti, i costumi, i colori, e tutto ciò che può rendere maggiormente comprensibile lo spettacolo. Gli spettatori con disabilità visiva saranno dotati di una radiolina ricevente con auricolare e potranno ascoltare la voce guida da un qualunque punto del teatro.

Il teatro Ghione è stato il primo teatro a Roma a sperimentare questo servizio in occasione di uno spettacolo andato in scena lo scorso anno. La prima replica prevista è: Ladro di Razza, Domenica 27 Ottobre 2013 A seguire: Lezioni Americane, Domenica 17 Novembre 2013 Aquiloni, Domenica 24 Novembre Mi Piaci perché sei così, Domenica 29 Dicembre Love letters, Domenica 19 Gennaio Il Mercante di Venezia, Domenica 9 Febbraio Pinocchio, Domenica 23 Febbraio Un marito per due, Domenica 16 Marzo Come un Cenerentolo, Domenica 6 Aprile Per info: www.teatroghione.it Via Delle Fornaci, 37 Botteghino: 06 6372294 ‘


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti