Tiburtino III, operazioni della Polizia Locale nell’ex Centro di Accoglienza della Croce Rossa

Fermati una trentina di occupanti abusivi e sequestrate sostanze stupefacenti. 
Redazione - 2 Giugno 2020

Il 2 giugno 2020 mattina la Polizia Locale di Roma Capitale è intervenuta  in via Del Frantoio, nel quartiere Tiburtino III, periferia est di Roma , dove decine di persone avevano occupato il locali dell’ex Centro di accoglienza della Croce Rossa.

L’operazione , che ha visto impegnati 50 agenti della Polizia Capitolina coordinati dal Comandante Antonio Di Maggio,  ha portato al fermo di una trentina di donne e uomini di nazionalità africana, molti dei quali provenienti dall’area della Stazione Tiburtina.

A seguito  degli interventi eseguiti in precedenza nell’area della Stazione, è stata avviata dalla Polizia Locale una costante opera di vigilanza nei confronti di coloro che durante i controlli erano stati identificati ed allontanati, arrivando ad individuare i locali di via del Frantoio come nuovo sito di occupazione. Nel corso dell’operazione, scattata questa mattina all’alba, sono state rinvenute e sequestrate sostanze stupefacenti, in alcuni casi giá suddivise in singole dosi, oltre a bilancini di precisione e materiale per il confezionamento.

Dar Ciriola asporto

Tutti gli occupanti sono stati accompagnati presso gli uffici di foto-segnalamento della Questura di Roma e del Comando Generale di via della Consolazione,  dove sono tuttora in corso ulteriori accertamenti.


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti