Trincea di nuvole e d’ombre di Marzia Spinelli

Domenica 2 febbraio 2020 ore 17 al “Villaggio Cultura – Pentatonic" in viale Oscar Sinigaglia 18 a Roma Laurentina
Redazione - 27 Gennaio 2020

Domenica 2 febbraio 2020 ore 17* presso l’Associazione Culturale “Villaggio Cultura – Pentatonic” in viale Oscar Sinigaglia 18 a Roma Laurentina: Incontro con l’autore: Marzia Spinelli e con il suo libro: Trincea di nuvole e d’ombre (Marco Saya Edizioni 2019). 

Interventi di Paolo Carlucci e Anna Maria Curci

Il Libro
[…] Conosco e seguo da tempo Marzia Spinelli (Roma, ‘57), talento tra i migliori della sua generazione: e non epigonale, non abbandonato alla corrente usuale, limacciosa o affettata, vagamente pavida, dei suoi colleghi impazienti, vanitosi, oh ben poco solidali… La leggo almeno dal suo bell’esordio del 2009, Fare e disfare (Lietocolle): e fui lieto di dedicarle una recensione, doverosa perché frutto di una lettura propizia, ed anche un po’ rara: come tutta quella poesia che esce dagli schemi, solfeggia i propri versi e insieme se ne libera, li affranca da tutti i canoni e i luoghi comuni di cui la poesia non ha mai bisogno, per vedersi concedere plausi e attenzioni, in verità, sempre più plasticate o peregrine. […]
dalla prefazione di Plinio Perilli

Dar Ciriola asporto

Marzia Spinelli è nata a Roma dove vive e lavora presso un Ente pubblico. È stata tra i fondatori e redattori della rivista Línfera, per la cui attività ha ricevuto il Premio Internazionale Spoleto Festival Art 2014, e nella redazione della rivista Fiori del male. In passato ha collaborato ad altre riviste di arte e letteratura, tra cui La bottega del restauro, Omero, Frontiera, supplemento a Gli immediati dintorni. È presente in varie antologie edite da Pagine, Lepisma, Aletti, Lietocolle, Empiria e nell’Archivio Storico, Evoluzione delle forme poetiche (1990-2012) a cura di Ninnj Stefano Busà e Antonio Spagnuolo; suoi testi poetici sono stati commentati su riviste di critica quali Puntoacapo, Studi cattolici, Noi donne. Alcuni sono stati tradotti e pubblicati nella rivista romena Conta. Ha curato rassegne di poesia presso la Federazione Unitaria Italiana Scrittori e presso il Comune di Roma. Ha pubblicato: Fare e disfare (LietoColle editore, 2009), Nelle tue stanze (Progetto Cultura editore, collana Le Gemme, 2012), nel 2014 l’e-book Nel cielo dell’altro un po’ più ampio (a cura di La Recherche, Poesia condivisa 2.0.).

 

*Ingresso con tessera ARCI per la stagione 2019/20; è possibile tesserarsi in sede. Allo scopo di mantenere lo spazio culturale creato e far fronte alle spese di gestione vi chiediamo una partecipazione economica minima, una consumazione di 3 euro.


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti