Tutela e restauro mura di Ostia Antica

Lorenzatti: "tavolo tecnico per chiarire stato delle strutture e delle opere"
Redazione - 6 Novembre 2013

Credo sia giunto il momento, dopo oltre 10 anni di incertezza, di chiarire a livello istituzionale la vicenda delle strutture metalliche di sostegno alle mura del Borgo di Ostia Antica. E’ quanto dichiara Sandro Lorenzatti, vice Presidente e Assessore alle Politiche Culturali del Municipio X.

“La tutela ed il restauro del monumento – spiega – a quanto mi risulta è di competenza della Soprintendenza ai Beni Architettonici e Monumentali del Lazio. Resta incerto se il progetto di restauro delle mura sia mai stato avviato e quali siano le ragioni di una così lunga interruzione, che sta creando problemi non solo di natura estetica ma anche disagi ai cittadini che vivono e lavorano nell’area.

Mi rendo certamente conto che opere del genere necessitano di grande attenzione progettuale e, soprattutto, di ingenti fondi, ma credo sia dovere del Municipio, che non ha competenze dirette sul monumento, chiedere agli Enti interssati di chiarire lo stato delle cose.
Presenterò il problema alla prossima Giunta Municipale, dove proporrò di isitituire un tavolo tecnico con la Soprintendenza ai Beni Architettonici e Monumentali del Lazio, Comune e Regione, eventualmente attraverso una memoria di Giunta.

Le mura di Ostia Antica, di origine medievale e restaurate dal cardinale d’Estouteville nella seconda metà del XV secolo, hanno un valore eccezionale per il nostro territoriale, sotto il profilo culturale e storico, ed è urgente comprendere quali siano concretamente i problemi statici ed avviare un processo che conduca al loro restauro, nei tempi più brevi possibili, anche coinvolgendo le altre Amministrazioni locali e nazionali.


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti