Tutti i vantaggi di scegliere una buona carrozzeria a Roma

F.G. - 2 Agosto 2019
Abitare A Speciale

Quando ci si trova davanti alla scelta di una carrozzeria è perché è già subentrato un problema. Si vorrebbe risparmiare, si vorrebbe rimettere a posto tutto nel migliore dei modi, si vorrebbe trovare un carrozziere affidabile, competente e su cui far riferimento per eventuali incidenti e danni futuri.

Non è facilissimo però.

Se nei piccoli centri urbani la ricerca è più semplice perché ci si conosce e il passaparola è più efficace, nelle grandi città, soprattutto se non sono le nostre di origine, tutto diventa più complicato perché spesso bisogna andare un po’ “a sentimento” e a istinto.

Roma è una città enorme in cui può capitare di doversi trasferire per lavoro o per altre necessità e nella quale magari non abbiamo contatti fidati.

Un tentativo lo si può fare anche sui gruppi di quartiere su Facebook dove sempre più spesso si richiedono consigli tipo: “Conoscete in zona un carrozziere bravo, economico e onesto?”.

Prevenire è meglio che curare e tenersi aggiornati sulle notizie di Mobilità e Traffico tramite Abitarearoma può evitare di trovarsi in spiacevoli situazioni.

Quali sono le caratteristiche che deve avere una buona carrozzeria?

Certamente essere rappresentata da un personale competente e affidabile. Chi lavora in una carrozzeria deve sapere dove “mettere le mani”, sapere come risolvere un problema di ammaccatura ma anche un grosso danno. Deve trasmettere fiducia e conoscere anche i progressi tecnologici che ci sono stati nel suo settore.

Oggi, rispetto a vent’anni fa, la tecnologia si è evoluta in tutti i campi e molti danni alla carrozzeria si risolvono seguendo tecniche diverse. E’ un aspetto importante da tenere in considerazione.

Un buon carrozziere deve saper dare soluzioni concrete, non deve confonderti e deve farti capire su cosa sta intervenendo e come lo sta facendo.

Un’altra caratteristica importante è quella di un buon rapporto qualità del lavoro-prezzo. Detta così sembra scontata, ma spesso si finisce in sonore fregature, anche perché Roma è una città enorme e non si può conoscere tutto. Magari chiedere due o tre preventivi in quartiere può essere sensato e assolutamente consigliato.

Il terzo aspetto che ti consigliamo di tenere in considerazione quando devi scegliere una carrozzeria a Roma, è l’empatia del personale. A nessuno piace avere a che fare con persone scorbutiche e maleducate.
Spesso i danni sono ingenti, le cifre da spendere per la riparazione della carrozzeria sono alte e tutti abbiamo bisogno di qualcuno che ci rassicuri e che ci faccia sentire in buone mani.

Ogni professione, al di là della competenza, deve avere una buona dose di empatia per poter diventare duratura. La fidelizzazione del cliente è fondamentale.

Quali sono i vantaggi di scegliere una buona carrozzeria a Roma?

I vantaggi di scegliere una buona carrozzeria a Roma sono tanti. Trovare qualcuno che si occupi di riparare la carrozzeria della nostra auto e che risolva piccoli problemi di ammaccature o anche quelli più grandi, significa poter vivere più serenamente qualcosa che in qualche modo limita anche la nostra vita quotidiana. Perché quando ci si ritrova senza auto spesso diventa anche una limitazione alla nostra routine.

Adesso sei pronto a scegliere la tua carrozzeria di fiducia a Roma. Speriamo di averti dato dei buoni consigli e di averti aperto gli occhi sulle caratteristiche principali che deve avere un buon carrozziere.


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti