Una mozione delle consigliere del Pd per l’ampliamento del Consultorio

Per porre rimedio all’emergenza locali del Consultorio di via dei Lincei
di Mauro Carbonaro - 22 Settembre 2008

Ormai da molti anni il Consultorio di via dei Lincei riveste un ruolo fondamentale nel territorio dell’XI Municipio, un luogo al quale cittadine e cittadini vi si sono sempre potuti rivolgere liberamente. Già però dalla scorsa consigliatura erano state evidenziate carenze numeriche e strutturali di tali presidi sanitari, carenze sottolineate appunto dalla risoluzione n. 41/2007, presentata dalla Commissione delle Elette. La stessa direzione del Consultorio ha più volte fatto richiesta al Municipio di maggiori spazi a disposizione per svolgere ancora meglio la propria attività.

Tale questione è stata così rispolverata nelle scorse settimane dalle consigliere del Partito Democratico, Floriana D’Elia e Valeria Baglio, le quali, sottolineata l’importanza che i Consultori rivestono nei Municipi a tutela della salute delle donne, nonché a tutela delle relazioni di coppia e familiare, hanno avanzato proposta di mozione affinché si provveda attivamente ed in tempi rapidi all’ampliamento dei locali adibiti a Consultorio.

La proposta concreta avanzata prevede quindi un ampliamento dello spazio a disposizione, con concessione dell’intero primo piano di via dei Lincei, ed individuazione, semmai se ne riscontrasse la disponibilità, di un ulteriore locale per i privati che attualmente utilizzano gli stessi spazi, affinché si faciliti anche l’utenza nella chiara identificazione del servizio.

La “palla” passa così al Presidente del Municipio il quale, affiancato dall’Assessora alle Pari Opportunità e al Delegato alla Sanità, porteranno avanti una situazione a cuore alle donne dell’XI Municipio.


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti