Una Roma… da sogno

Nel parco Madre Teresa di Calcutta, Centocelle
Sogno. Non dormo come un ghiro, ma la notte sogno sempre. Martedì 5 aprile 2022 ho sognato di andare in bici al parco Madre Teresa di Calcutta, Centocelle. Un parco che conosco poco, non molto grande e in salita, visto che è delimitato tra viale Palmiro Togliatti, parte bassa, e via delle Gardenie, parte alta. È di lato al campo di calcio della ASD Libertas Centocelle.
Ho camminato nel parco. Vicino alla recinzione in ferro delimitativa al campo di calcio ho notato una panchina e un uomo seduto, con cappello e un libro in mano. Mi sono avvicinato, era una scultura! Che bella!
Il giardino, nel sogno, ecco una bella e piccola libreria in ferro, con sportello in vetro, su piedistallo ben fissato in terra. Dentro libri in prestito da leggere o da mettere a disposizione di chi è interessato. Due ragazzi messinesi, sfogliavano attentamente qualche libro.
All’improvviso, sarà stato per la calda giornata, mi è venuta  sete, un forte desiderio di bere acqua fresca. Vado alla ricerca di un nasone romano e mi trovo davanti ad un distributore di acqua naturale e frizzante, ma non capisco come riempire la mia borraccia. Passa un bambino di circa dieci anni e mi suggerisce: se hai la tessera sanitaria con il tuo codice fiscale, striscialo sul display e poi schiaccia il pulsante dell’acqua che preferisci. Il distributore ti erogherà mezzo litro di acqua.
Meravigliato e felice, quante  cose nuove ho trovato in questo piccolo parco…
Poi purtroppo la mattina mi sono svegliato ed ero a casa di mio figlio a Milano, non ero a Roma, nel parchetto di Centocelle.
Nelle foto la panchina è in onore di Penčo Skavejkov, poeta bulgaro, la piccola biblioteca in ferro e vetro, il distributore di acqua a disposizione dei cittadini, sono nel Giardino della Guastalla a Milano.
Quando a Roma Centocelle, qualcosa di simile?
Al prossimo sogno? O nella realtà?
Serenella

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scrivi un commento

Articoli Correlati