“Uniti in difesa dei diritti umani”

Confronto e Condivisione nel 74° Anniversario della dichiarazione universale
D. A. - 1 Dicembre 2022

Sabato 10 dicembre alle ore 16:30, presso l’Auditorium della Chiesa di Scientology di Roma e Mediterraneo in Roma Via della Maglianella n. 375, L’Associazione ‘Arte e Cultura per i Diritti Umani Onlus, presenta: “uniti in difesa dei diritti umani” CONfronto e CONdivisione nel 74° Anniversario della dichiarazione universale dei diritti umani.

Dopo la Pandemia e durante un conflitto, i diritti umani devono essere più che mai al centro del dibattito e dell’attenzione. Nell’anniversario si cerca di sensibilizzare ancor di più e si premia chi ha contribuito a far sì che i diritti umani non vengano violati. La cultura è il tramite per eccellenza e la si vuole promuovere in tutte le sue forme.

Interverranno: Studenti delle scuole secondarie di Avellino, Giovani Universitari Palestinesi ospiti del CAMPLUS Roma, Nando Morra attore regista cinematografico, Maria Antonietta Rea scrittrice, Gemma Vecchio Presidente dell’Associazione Casa Africa Onlus, Annalisa Insardà Attrice. Gli interventi saranno allietati con digressioni musicali a cura del prof. Maurizio De Simone.

Nel corso della serata sarà proiettato il corto “Il seme della Speranza”, verrà presentato il libro “UNO E 50” e lanciato il concorso cinematografico #cortodirittiumani.

I diritti Umani devono diventare una realtà non un sogno idealistico come ci ricorda l’Umanitario LR Hubbard

Per info:

+39 3290305751

Con il Patrocinio di: Youth for Human Rights International e la Chiesa di Scientology di Roma e Mediterraneo.

Centro Commerciale Primavera Saldi 2023

Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti