Uomo di 71 anni muore schiacciato da un masso al Foro Italico

La vittima era il responsabile del centro di addestramento per cani "La Valletta"
Redazione - 13 Aprile 2015

Incidente fatale per un uomo di 71 anni rimasto schiacciato da un masso staccatosi da una collina in via del Foro Italico. Nella sera di domenica 12 aprile, la vittima responsabile del centro di addestramento per cani “La Valletta” si trovava nei pressi della struttura per raccogliere della legna quando un sasso si è staccato da un costone roccioso e l’ha travolto.

la valletta A trovare il corpo del 71enne il figlio, intorno alle 22, che non vedendo il padre tornare in casa è andato a cercarlo. Inutili l’arrivo dei soccorsi ormai per l’uomo non c’era più nulla da fare. Sul posto sono intervenuti i carabinieri della stazione viale Eritrea e del nucleo operativo della compagnia Parioli e i vigili del fuoco che hanno estratto il corpo dell’uomo.

La salma è stata trasferita al Gemelli per l’autopsia. L’area è stata messa in sicurezza.

Così in una nota il Presidente del Municipio II Giuseppe Gerace: “Partecipo al dolore dei familiari ed esprimo, a mio nome e per il Municipio II, profondo cordoglio per il tragico incidente occorso, domenica sera, a Carlo Maria Goracci responsabile del Centro di addestramento per cani La Valletta.

Le forze dell’ordine stanno facendo il loro lavoro affinché le circostanze del grave accadimento vengano al più presto chiarite e, nel frattempo, si sta intervenendo per mettere in sicurezza l’area”.


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti