Ventitre anni e non dimostrarli: è la Pirandelliana 2019

Dal 9 luglio al 4 agosto, si rinnova l’appuntamento con il teatro di Luigi Pirandello, nel giardino della Basilica dei Santi Bonifacio e Alessio, all’Aventino
di Riccardo Faiella - 5 Luglio 2019

Per la cabala il numero ventitre è considerato portatore di successo. Visti i precedenti, la Pirandelliana 2019 rispetterà sicuramente il pronostico. Infatti, dopo ventidue edizioni colorate di successi, anche la ventitreesima promette bene.

Si parte il 9 luglio con Tutto per bene e la sera successiva con gli Atti unici. Sul palco del giardino della Basilica dei Santi Bonifacio e Alessio, all’Aventino, ci saranno sempre Marcello Amici e la sua compagnia, La Bottega delle Maschere, con in testa il prode Marco Vincenzetti.

Tutto per bene è una commedia in tre atti, tratta dall’omonima novella pubblicata nel 1906. La compagnia di Ruggero Ruggeri la portò in scena per la prima volta a Roma, al Teatro Quirino, il 2 marzo 1920.

Narra la storia di Martino Lori, vedovo di una moglie, adultera, che concepì la loro unica figlia, Palma, in una lunga relazione con il senatore Manfroni. La figlia odia il padre, colui che probabilmente sa, ma nasconde la cruda realtà. Invece, Martino finge di essere imbecille. Lo fa per amore: preferisce la stima e l’affetto della sua figlia illegittima, alla vendetta contro Salvo Manfroni. Sarà premiato, alla fine, dal ritrovato affetto della sua cara Palma.

Su youtube c’è una versione televisiva della commedia, datata 1966, nella quale si può ammirare l’interpretazione di Palma Lori fatta da una giovane e candida Raffaella Carrà.

Gli Atti unici, sono: L’altro figlio (dall’omonima novella del 1905); Male di luna (1913); Notte (1912); L’uomo dal fiore in bocca (1922) e All’uscita (1916).

Lo schema delle rappresentazioni è sempre lo stesso, ovvero alternanza assoluta dal 9 luglio al 4 agosto:  martedì, giovedì e sabato Tutto per bene; mercoledì, venerdì e domenica gli Atti unici.

Riccardo Faiella

Pirandelliana 2019 – XXIII edizione: 9 luglio-4 agosto

Giardino della Basilica dei Santi Bonifacio e Alessio all’Aventino, piazza Sant’Alessio 23

Compagnia La Bottega delle Maschere, presenta:

Tutto per bene e Atti unici, di Luigi Pirandello
con: Marcello Amici, Marco Vincenzetti, Anna Varlese, Aba Cividini, Romina Delmonte, Lucilla Di Pasquale, Tiziana Narciso, Emanuel Pascale, Valerio Rosati, Maurizio Sparano
assistente alla regia: Aba Cividini – regia: Marcello Amici
Direzione tecnica: Roberto Di Carlo – Scene: Marcello de Lu Vrau
Costumi: Anna Varlese, Gianfranco Giannandrea, Lucilla Di Pasquale

Spettacoli: ore 21.15 – Biglietti: 18 euro (ridotto 15 euro)

INFO: 06.51955055 – 331.5790892


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti