Viale della Moschea: il nuovo polo natatorio si è mangiato la ciclabile

Quando e da chi sarà ripristinato il tratto del percorso ciclabile Ponte Milvio Villa Ada?
di Claudia Tifi - 23 Aprile 2009

A viale della Moschea sorgerà un polo natatorio, il nuovo impianto sportivo sarà di proprietà del Circolo Canottieri Aniene. Purtroppo i lavori hanno fagocitato parte della pista ciclabile esistente, parte del percorso ciclabile che da Ponte Milvio portava a Villa Ada è svanito nel nulla…

Fausto Bonafaccia di Biciroma lamenta “la mancanza di comunicazione da parte delle istituzioni in merito ai lavori e ai disagi che stanno causando da mesi e della possibilità di un percorso alternativo o della data di ripristino della ciclabile, come se quell’area non fosse pubblica ed al servizio di un’utenza diffusa”.
Informa che la segreteria del Circolo Canottieri riferisce che sarà il Servizio Giardini, servizio dipendente dall’assessore all’ambiente del Comune, Fabio De Lillo, a dover ripristinare il collegamento ciclabile.

“Giovanni Malagò, presidente del Circolo, condivide la nostra richiesta di risoluzione del problema della ciclabile – dice Bonafaccia – ma quali sono i tempi ed i costi a carico della cittadinanza per il ripristino di un’opera di pubblica proprietà ed utilità distrutta a causa della realizzazione di un bene di proprietà privata? E come mai non sia lo stesso proprietario privato a provvedere al ripristino della pista ciclabile da egli stesso distrutta?”


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti