Viveva in casa con 59 gatti

Erano in un appartamento di via Conca D'Oro
Enzo Luciani - 18 Gennaio 2019

Il 17 gennaio 2019 sono stati messi in salvo 59 gatti ed è stata fornita una assistenza alloggiativa (e speriamo anche psichiatrica) al 65enne che viveva in affitto in un appartamento al 4° piano di via Conca d’Oro e li ospitava questa enorme colonia felina.

L’intervento è stato a cura dei Vigili Urbani del III Gruppo Nomentano, supportati dai Vigili del Fuoco, dagli operatori del NOGRA, Veterinari Asl. L’operazione è stata coordinata dal Dipartimento Tutela Ambientale e della Procura di Roma.

Diverse erano state le segnalazioni degli abitanti del palazzo per gli odori nauseabondi provenienti dall’alloggio.

“L’uomo ha accettato l’assistenza alloggiativa alternativa fornita dalla Sala Operativa Sociale, – dichiara il Corpo di Polizia Locale di Roma Capitale – in quanto l’insalubrità dell’appartamento non consentiva un’ulteriore permanenza abitativa.
Il sessantacinquenne, ha poi ceduto i suoi gatti al canile della Muratella, al fine di garantire loro un futuro migliore, dove sono stati visitati e presi in custodia”.


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti