“Volevo fare il cantante ma ho bucato”

L’irriverente nuovo spettacolo del comico Dani Bra al “Piccolo Teatro dell’Arte” venerdi 10 e sabato 11 maggio
Redazione - 10 Maggio 2019

“Volevo fare il cantante ma ho bucato”! Da questo dissacrante titolo si sviluppa il nuovo spettacolo del noto comico romano Danilo Brancato, in arte Dani Bra, che vedremo in scena il 10 ed 11 Maggio al “Piccolo Teatro dell’Arte” di via Teano a Roma.

Un grande “one man show” in pieno stile, dove Dani Bra è l’assoluto protagonista del palcoscenico con il suo linguaggio irriverente e creativo.
Già dal titolo si intuisce il filo conduttore dell’esibizione, che parte dalle sue origini attraverso un mix esplosivo e spumeggiante di storie e situazioni paradossali, parodie e personaggi interpretate con assoluta maestria, aiutato dalla penna creativa dell’autore Alessio Tagliento.
Danilo ha una simpatia disarmante, tipica del romano, ma con l’innata dote di saper osservare e cogliere gesti, modi di fare ed abitudini della gente comune, esasperando in chiave comica vizi e virtù quotidiane. Lo dimostra il grande successo dello scorso anno di “SquiliBRAto”, spettacolo monologo scritto da lui stesso, dove si intrecciano dinamiche e vicissitudini familiari e di coppia, nelle quali noi tutti ci ritroviamo; la figura del padre/marito tormentato dalla presenza di tre donne in casa, l’ansia delle donne che corrono a mettere in casa l’asciuga panni quando piove.
Anima, cuore e sorriso, dunque nel carattere di questo artista, la cui comicità non smette di attrarre pubblico di tutte le età, anche in radio dove, da marzo 2018, è ospite fisso a “Essere Web Radio” all’interno della trasmissione “Im…Piccione Viaggiatore“.

Non resta che prepararsi ad un bel pieno di risate e buonumore e a gustare un abbondantissimo buffet.


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti