Volley Scuola, una finestra sull’Europa con il Sitting

Le gare che assegneranno la coppa europea di sitting volley per le scuole si terranno presso il Centro Federale F.I.B. Bocciodromo in Via della Pineta Mercurio 75
Aldo Zaino - 25 Ottobre 2019

Il Volley Scuola-Trofeo Acea è una finestra sull’Europa. Lo storico torneo organizzato dalla FIPAV Lazio negli istituti superiori, pronto a vivere la sua 27a edizione da febbraio a maggio 2020, quest’anno sarà protagonista di una manifestazione internazionale di Sitting Volley.

Dal 2014 il Comitato Regionale presieduto da Andrea Burlandi ha organizzato, parallelamente alle gare indoor e a quelle di beach volley, una competizione che mette al centro l’inclusione sociale attraverso la disciplina paralimpica del sitting, a cui possono giocare atleti normodati e diversamente abili, tutti insieme seduti a terra.

Dopo aver vinto il titolo del “6° Sitting Volley Scuola” del Lazio, l’istituto Emery-Calamandrei a maggio ha trionfato nelle finali nazionali di Assisi e il 19-20 novembre rappresenterà l’Italia nel campionato europeo “Sit2Play”.

Le gare che assegneranno la coppa europea di sitting volley per le scuole si terranno proprio a Roma, presso il Centro Federale F.I.B. Bocciodromo in Via della Pineta Mercurio 75. È la realizzazione di un percorso che parte da lontano e che vede la FIPAV Lazio tra i precursori dello sviluppo, a livello nazionale e internazionale, di questo sport così appassionante e sempre più partecipato.


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti