18 Agosto 1889… Roma, esplode una bomba a Montecitorio

Almanacco di Roma a cura di Stefano Crivelli - 18 Agosto 2020

Il 18 Agosto del 1889 esplode una bomba presso Montecitorio che ferisce sei persone.

L’attentatore, l’anarchico Frattini, compie il gesto nella data del compleanno dell’Imperatore d’Austria Francesco Giuseppe e dell’onomastico del Papa Leone XIII.

Accadde il 18 Agosto

293 a.C. Viene inaugurato il più antico Tempio romano dedicato a Venere.

29 a.C.  Si inaugura il Tempio del Divo Giulio nel Foro Romano, dedicato a Gaio Giulio Cesare, primo romano ad essere divinizzato a seguito della sua morte dopo il fondatore Romolo. La costruzione del Tempio era stata decretata dal Senato nel 42 a.C. (dopo la battaglia di Filippi) ma l’edificio viene effettivamente costruito da Ottaviano, figlio adottivo di Cesare. I resti dell’edificio sono stati rinvenuti in occasione degli scavi del Foro Romano del 1872.

335        In questa data, giorno probabile della sua morte, è ricordata nel calendario Elena, madre di Costantino.

1503      Muore Papa Alessandro VI, Rodrigo Borgia. Sotto il suo pontificato viene commissionata la celebre Pietà di Michelangelo ed il ciclo di affreschi del Pinturicchio negli appartamenti Borgia, nei Palazzi Vaticani che oggi ospitano la sezione di Arte Moderna dei Musei Vaticani.

1912      Nasce la scrittrice Elsa Morante.

1953      Nasce l’attore Sergio Castellitto.

1968      Nasce il Cantautore Daniele Silvestri.


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti