Termovalorizzatore vantaggi e svantaggi

Stefano Giaccio - 14 Novembre 2022
“Da residente della Zona Castel di Leva-Divino Amore e Santa Palomba – scrive  Stefano Giaccio già candidato a Consigliere Municipale PD per il IX Municipio del Comune di Roma all’elezioni amministrative 2021 – vorrei esprimere un mio pensiero sulla questione dell’inceneritore.
Io penso, che un termovalorizzatore prima o poi si dovrà fare in una città grande come Roma perché, la quantità dei rifiuti purtroppo è veramente tanta, dopotutto in molte città dei Paesi del nord in Italia e in Europa è presente un inceneritore per lo smaltimento dei rifiuti, penso al Belgio Paese in cui ho vissuto per quattro anni dove il calore dei rifiuti non riciclabili bruciati viene convertito in energia per riscaldare le case ma, ciò avviene anche nelle città del nord Italia un caso famoso quello dell’inceneritore di Brescia.
Non spetta a me decidere, se si farà e in quale zona di Roma verrà costruito il termovalorizzatore ma, penso, che il ruolo del Municipio IX in cui sono residente e sopratutto quello del Comune di Roma dovrà essere quello di una campagna di informazione per spiegare bene ai cittadini tutti i vantaggi e gli svantaggi, in termine di salute per le persone e l’ambiente, costi, utilizzo, problemi logistici di aumento di traffico vicino al luogo dove ipoteticamente sarà costruito e sopratutto la possibilità di poter produrre energia pulita di cui i cittadini potranno usufruire, allora solo in questo caso si, che un termovalorizzatore potrà essere un beneficio per i romani”.
“Certo – conclude Giaccio – da cittadino e sopratutto da residente della zona dico, che l’importante sarà valutare bene l’impatto, che potrebbe avere un termovalorizzatore in un’area dell’agro romano come quella presente a Castel di Leva-Divino Amore dove vengono coltivati e allevati animali e tantissimi prodotti agricoli locali di origine Municipale e nella Zona di Santa Palomba dove già ci sono molte aziende e industrie, che già di loro possono inquinare ma, questo non spetta a me valutarlo ma, al Comune di Roma, che io penso abbia già fatto, se hanno pensato a questa Zona per la costruzione del termovalorizzatore”.

Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti