37° edizione dell’esposizione “100 Presepi” a Piazza del Popolo

Dal 22 novembre 2012 al 6 gennaio 2013 in mostra 171 presepi provenienti da tutto il mondo
Enzo Luciani - 23 Novembre 2012

Manca poco al Natale e la Capitale si prepara a festeggiare con il consueto appuntamento dell’esposizione internazionale "100 Presepi". Inaugurata giovedì 22 novembre 2012 presso la Sala del Bramante a Piazza del Popolo, sino al 6 gennaio 2013, sarà possibile osservare in tutta la loro sacra bellezza i 171 presepi provenienti da ogni parte del mondo. 

In occasione della 37° edizione della mostra "100 Presepi" racconta la storia di questatradizione nei vari territori, regione per regione, attraverso i secoli. Si inizia con la Liguria, precisamente con Genova, che dal XVII secolo si è imposta accanto a Napoli come uno dei centri più attivi nella produzione di figure di presepi, presentando alcune opere del Museo Giannettino Luxoro. 

Dal presepio storico-regionale (i classici del ’600 e ’700 napoletano , del ‘700 e dell’ 800 ligure, dell’800 romano), a quello di “fantasia”, dove l’estro dei presepisti trasforma la banalità di oggetti e materie del vivere quotidiano in una originale rappresentazione del sacro. Una mostra quindi particolare, non a caso indicata dal “The New York Times” tra le sei cose da visitare al mondo nel periodo di Natale.

Laboratorio Analisi Lepetit

Altra novità di quest’anno la mostra per i più piccoli, dove, utilizzando i materiali “bio” del laboratorio Il Presepe come Gioco, i bambini potranno realizzare, guidati da personale specializzato, una figurina del presepio e poi portarla a casa. 

L’Esposizione Internazionale 100 Presepi è aperta tutti i giorni anche i festivi (compreso 8 dicembre, Natale, S. Stefano, Capodanno ed Epifania) dalle ore 9,30 alle 20,00 dal 22 novembre 2012 al 6 gennaio 2013. Per partecipare al Laboratorio basta il biglietto d’ingresso alla Mostra, ma è obbligatoria la prenotazione allo 06.85357191.


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti