8 Aprile 217 d.C. … Roma Antica: Imperatore Caracalla vittima di congiura militare

Almanacco di Roma a cura di Stefano Crivelli - 8 Aprile 2020

L’8 Aprile del 217, l’Imperatore Caracalla viene ucciso a Carré, nella Mesopotamia settentrionale, da una congiura militare.

Lo storico Erodiano racconta che fu assassinato da Marziale, un ufficiale della Guardia del Corpo Imperiale, per vendicare la morte del fratello, condannato dall’Imperatore.

Secondo Cassio Dione, invece, Marziale compie l’esecrabile gesto perché non era stato nominato centurione.

Accadde l’8 Aprile

1341      Petrarca riceve l’Alloro Poetico in Campidoglio dalle mani del Conte Orso dell’Anguillara, Senatore romano: al termine della cerimonia depone la corona sulla tomba di San Pietro.

1378      Urbano VI, nato Bartolomeo Prignano, viene eletto Papa.

1652      Alle ore 17 si verifica una eclisse di Sole visibile in città.

1917      Inondazione del Tevere.

1955      Nasce Agostino Di Bartolomei, calciatore della Roma.


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti