8 Marzo 1890… Roma, Buffalo Bill perde la sfida con i Butteri dell’Agro Pontino

Almanacco di Roma a cura di Stefano Crivelli - 8 Marzo 2020

L’8 Marzo del 1890 Buffalo Bill perde, a Prati di Castello, la celebre sfida nella “doma di puledri” contro i butteri dell’Agro Pontino capitanati dal cisternese Augusto Imperiali.

Il Messaggero dell’epoca riporta: “Il morello, tenuto con le corde, si dibatte frenetico; s’alza sulle zampe di dietro, tira rampate. I butteri le schivano sempre con la sveltezza di uomini esperti. Riescono finalmente a mettergli la sella con il sottocoda, e d’un salto uno dei butteri gli è sopra. È Augusto Imperiali. Nuova tempesta di applausi.

I butteri, entusiasti del successo ottenuto, saltano, ballano, buttano all’aria i cappelli, tanto per imitare in tutto quello che si è visto fare dagli americani.

Fresco Market
Fresco Market

Augusto Imperiali fa una stupenda galoppata intorno al campo, tenendo con la destra le redini e agitando con la sinistra il cappello.
Tutte le sfuriate del cavallo non riescono a muoverlo dal posto un solo momento.
Sceso a terra, e chiamato ad avvicinarsi ai primi posti dove riceve le più vive congratulazioni da tutti, compresa la Duchessa di Sermoneta ed i suoi figli”.

Accadde il 8 Marzo

1845      Lo scrittore inglese Charles Dickens durante il suo viaggio in Italia, mentre è di passaggio a Roma, assiste ad una esecuzione in Via de’ Cerchi effettuata dal Bugatti (Mastro Titta), che commenta nel suo libro “Lettere dall’Italia.

1876      Il Comune di Roma conferisce al grande storico tedesco Ferdinand Gregorovius la cittadinanza onoraria.

1944      Bombardamenti aerei al Verano, San Gerolamo, San Gregorio, Porta Furba. Carla Capponi del GAP centrale incendia, con un lancio di bombe a mano, un’autocisterna della Wehrmacht in Via Claudia, nei pressi del Colosseo. Tre militari tedeschi muoiono nell’esplosione.

1949      Nasce il cantautore Antonello Venditti, all’anagrafe Antonio Venditti.

1999      All’Università La Sapienza Antonello Venditti tiene una lezione/concerto in occasione dei suoi cinquant’anni.


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti