Municipi:

“90 face e i 5 Continenti”: la nuova mostra del Maestro Ferdinando Colloca

In previsione per novembre la prossima esposizione

Le opere dell’autore, che ha già riscosso grandi consensi durante i recenti Europei di atletica, saranno oggetto di una nuova esposizione a tema sportivo- L’opera “Roma Europei 2024” in vendita sul catalogo Mondadori arte “90 face e i 5 Continenti”: la nuova mostra del Maestro Ferdinando Colloca

Meno di 20 giorni dall’Olimpiadi di Parigi 2024, dove ci sarà per la prima volta nella storia dei Giochi Olimpici estivi, la cerimonia inaugurale che non si svolgerà in uno stadio ma lungo il fiume Senna su circa 6 km di percorso, con inizio fissato alle 20.24 del 26 luglio, 10mila atleti su circa 100 imbarcazioni navigheranno lungo il fiume, segnando l’inizio del più grande evento in Francia da decenni.

Un evento che vuole lanciare un fortissimo messaggio di pace attraverso la suggestione di un fiume di energia positiva che fluisce attraverso il mondo e l’umanità…

Anche l’arte con 5 mostre a tema diventa veicolo importante, così com’è stato per i passati Campionati Europei Di Atletica Leggera Di Roma 2024 dove il Maestro Ferdinando Colloca con l’opera “Roma Europei 2024” inserisce nella grafica dei simboli iconici.

Le prime copie dell’opera sono state donate a personaggi dello sport e della cultura italiana mentre nel numero di luglio della rivista Arte Mondadori si può trovare la pagina con l’immagine della stessa ed i riferimenti per poterla acquistare ( a tiratura limitata).

Ci sarà la possibilità, anche attraverso i social, di poter “vincere” la stessa attraverso un gioco dedicato.

L’artista sta preparando per Novembre una prossima mostra personale dove il tema sarà le “90face e I 5 Continenti” Una sorta di one nation peace dove tele e corpi si fonderanno in uniche installazioni.


Questo articolo è stato utile o interessante?
Sostieni Abitarearoma clicca qui! ↙

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scrivi un commento