Al Maxxi di Roma saldi di fine stagione

Dieci giorni di sconti e promozioni nel polo museale di via Guido Reni
di M.G. T. - 10 Gennaio 2013

Quando i saldi arrivano anche al museo. L’idea arriva dalla Fodazione del Maxxi che, prima di dare il via alla nuova stagione il prossimo 23 gennaio con la mostra di Alighiero Boetti, ha deciso di regalare ai suoi visitatori dieci giorni di sconti e promozioni, rivolte in particolar modo ai più giovani, per scongiurare in momento di crisi un calo dei "consumi culturali".

Dal 10 al 20 gennaio 2013 sarà possibile acquistare un biglietto ridotto (8 euro anziché 11) e i giovani, fino a 26 anni, potranno usufruire della promozione "paghi uno ed entri in due" ovvero acquistando un solo ticket intero potranno entrare due visitatori. "Un gesto per andare incontro al nostro pubblico, trattarlo sempre meglio, con riguardo e attenzione – ha spiegato Giovanna Melandri, presidente del Maxxi – Ci pare importante, in un momento di crisi, sostenere anche i consumi culturali. 

L’offerta del museo è oggi estremamente ricca. I visitatori potranno approfittare per scoprire l’amore per l’Italia di Le Corbusier; il mondo fantastico di William Kentridge; le città stellate di Grazia Toderi e le installazioni di luce di Proiezioni; i modelli delle architetture che hanno trasformato l’Italia dal ‘900 a oggi. Ci rivolgiamo a chi finora non ha avuto la possibilità o il tempo di venire al Maxxi – conclude la Melandri – O semplicemente, a chi ha voglia di tornare. In particolare, ci rivolgiamo ai giovani: sono loro infatti il punto di riferimento di questo museo proiettato al futuro".

 


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti