Mauro Caliste V municipio

Amministratori, burocrazia e cittadini: mondi separati

Il caso irrisolto di un cantiere stradale fermo da oltre 2 anni, destinato a raccordare Via Camillo Prampolini col Centro Commerciale Esselunga
Carlo Falco - 5 Agosto 2021

Segnalo un caso emblematico di DISTANZA ABISSALE fra gli amministratori locali e la burocrazia da una parte, ed i cittadini dall’altra: al Quartiere Prampolini, V Municipio, c’è un cantiere stradale fermo da oltre 2 anni, destinato a raccordare Via Camillo Prampolini col Centro Commerciale Esselunga.

È l’ultima delle opere primarie commissionate dal Comune alla Ditta Impreme SpA, funzionali alla realizzazione del Centro Servizi Prenestino (residenze, Uffici e Verde Pubblico), bloccato anch’esso, a quanto pare per volontà della Giunta Municipale in carica, e per ragioni che personalmente non capisco.

Ma, tornando al cantiere stradale di cui sopra, ho chiesto alla ditta Impreme SpA – per conto del Comitato di Quartiere Parco Prampolini – un aggiornamento sulle prospettive di ultimazione dell’opera. Ebbene, la Ditta mi ha risposto che sarebbe sua intenzione completarla e consegnarla a Roma Capitale nel più breve tempo possibile, ma non riesce a superare l’inerzia dell’Amministrazione relativamente alle procedure di esproprio che di fatto ne bloccano l’ultimazione…!

Pubblicità elettorale 2021 amministrative Roma

Ora, per quanto ne sappia io, quest’esproprio riguarda circa 10 mq di terreno che vanno trasferiti dalla proprietà della ex Provincia di Roma, a quella del Comune: oltre 2 anni per un piccolo esproprio “fatto in casa”, quindi senza contrasti di interessi fra espropriante ed espropriato!!!

Che si tratti di un caso di inefficienza da parte degli uffici addetti? Gli Amministratori locali, rappresentanti la maggioranza o le maggioranze politico-amministrative, hanno controllato? E come hanno reagito al trascorrere invano di tutto questo tempo, gli Amministratori locali rappresentanti le opposizioni?

Tali legittime domande, che ci poniamo in tanti, meriterebbero delle risposte!

…Frattanto, prosegue la campagna elettorale, ed i partecipanti in coro ripetono di avere a cuore il presente ed il futuro dei cittadini,  affermazioni che – con riferimento al caso sopra descritto –  …potrebbero suscitare delle perplessità!

Stefano Federico elezioni V municipio

Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti