Artigianato, commercio, turismo, enogastronomia alla Fiera Regionale di S. Cesareo

In Via Maremmana dal 7 al 16 ottobre uno degli eventi fieristici di maggior spicco nell' area dei Castelli Romani e Prenestini
Enzo Luciani - 4 Ottobre 2011

Il Sistema Fiere Castelli annuncia l’ imminente apertura il 7 ottobre prossimo della XVII Fiera Regionale di S.Cesareo, uno degli eventi fieristici di maggior spicco nell’ area dei Castelli Romani e Prenestini, con ampia risonanza in tutto il territorio laziale.

Lo dimostra la longevità della manifestazione giunta alla XVII edizione, che deve il suo successo ad una ricca presenza di standisti nei settori del commercio, dell’ artigianato e dell’ agroalimentare, con una proposta ricchissima di acquisti, in particolare nelle nuove tecnologie del settore energetico e del riscaldamento, senza dimenticare settori più classici come l’ arredamento, il giardinaggio, la cura della casa e della persona.

La manifestazione, organizzata come sempre dall’ Agenzia San Cesareo, è tra i primi eventi fieristici aderenti al Sistema Fiere della Comunità Montana dei Castelli Romani e Prenestini, che ne sostiene la comunicazione, confermando il proprio stand all’ interno del percorso fieristico anche quest’anno.

La Fiera regionale aprirà i battenti il prossimo venerdì 7 ottobre fino al 16 del mese, nelle tensostrutture di via Maremmana, a pochi chilometri dal casello autostradale di S.Cesareo della Roma-Napoli. I lavori in corso al polo fieristico, hanno determinato uno spostamento in calendario dell’ evento, che dal tradizionale mese di marzo, si colloca per la prima volta in ottobre, in attesa che venga ultimata la nuova area-fiere.

Gli organizzatori, con una serie di manifestazioni qualificate e con un elevato livello di confort offerto ai visitatori, si sono posti l’ obiettivo di superare le 40 mila presenze degli anni passati, rendendo l’ evento espositivo tra i più importanti d’ Italia.

Di nuovo la Fiera presenterà, accanto alla già consolidata vetrina dell’artigianato e dell’ imprenditoria, la fortunata sezione Castelli Spose, che festeggia la 5^ edizione all’ interno della manifestazione. Novità attesa di quest’ anno è la sezione Vini&Vini, appuntamento dedicato all’ enogastronomia, al mondo enologico, alle aziende oleo-vinicole, alla ristorazione e all’ ospitalità alberghiera, inaugurato lo scorso anno come manifestazione autonoma e integrato quest’ anno, alla sua II^ edizione, nell’ ambito della Fiera campionaria. Questa nuova proposta, veramente interessante, non mancherà sicuramente di incrementare il target di visitatori, operatori e produttori presenti.

La Fiera resterà aperta al pubblico dalle 15.00 alle 20.00 nei giorni feriali, e dalle 10.00 alle 21.00 il sabato e la domenica. Maggiori informazioni sul sito www.fierasancesareo.com


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti