Atac: Da lunedì 8 gennaio 2024 riprendono i lavori per ammodernamento tram

Rinnovo linea 8 e sostituzione binari su parte della linea 3

Da lunedì 8 gennaio 2024 riprendono i lavori di ammodernamento delle linee tram.
In particolare, si completeranno i lavori di rinnovo della linea 8 e insieme si effettueranno lavori di sostituzione dei binari su parte della linea 3.

Per quel che riguarda la linea 8, gli interventi riguardano i tratti di binario di Ponte Garibaldi.
I lavori verranno divisi in quattro fasi, le prime due fra Lungotevere De’ Cenci e Via Arenula, prima da un lato e poi dall’altro, e le altre due fasi nel tratto fra Lungotevere Sanzio e Lungotevere degli Anguillara, anche qui prima da una parte e poi dall’altra. Complessivamente verranno sostituiti circa 145 metri di binari. I lavori dureranno cinque settimane.

La riapertura della linea, che sarà interamente sostituita da bus, avverrà dopo i collaudi e le necessarie autorizzazioni degli enti.

Sempre a partire dall’8 gennaio 2024 verranno sostituiti circa 430 metri di binari lungo la linea 3, nella zona del Parco del Celio.

Dar Ciriola

I lavori verranno suddivisi in tre fasi: la prima fra via Claudia e via San Giovanni in Laterano, la seconda fra via SS. Quattro e via Labicana e la terza fra via Labicana e Palazzo Manfredi. I lavori dureranno cinque settimane.

In primavera, inoltre, è previsto il rinnovo dell’armamento sui tratti di via dei Reti e Piazza Thorvaldsen.

A partire da giugno 2024 e sino a metà ottobre 2024 sono invece previsti lavori di rinnovo profondo del Deposito di Porta Maggiore per renderlo adatto ai nuovi tram: estensione, durata e tipologia dei lavori verranno comunicati per tempo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scrivi un commento

Articoli Correlati