Baarìa non solo un film, ma immagini e storia dell’Italia dell’ultimo secolo

Un back-stage del film in mostra ad Aspettando Baarìa dal 23 settembre al 18 ottobre
di Patrizia Miracco - 1 Ottobre 2009

Dal 23 settembre al 18 ottobre l’associazione Culturale ‘L’Arte Eventi & Cultura’, di via Santa Maria del Pianto 56, celebra con un’esposizione Baarìa il film di Giuseppe Tornatore, che si preannuncia capolavoro di questa stagione cinematografica.
La storia di Bagheria, piccolo paese della Sicilia, è metafora ed emblema della storia d’Italia dell’ultimo secolo. Baarìa si presenta come una vera e propria opera d’arte che non solo deve essere vista al cinema, ma che può essere fruita anche nelle molteplici sfaccettature della sua produzione.

Nasce con questo spirito l’esposizione organizzata e curata da Cinzia Chiari, presidente di L’Arte Eventi & Cultura, che presenta nella Villa Cattolica di Bagheria foto del back-stage del film scattate da Marta Spedaletti e Stefano Schirato, alcuni elementi della magnifica riproduzione in scala 1/1 della città di Bagheria ricostruita a Tunisi da un grandissimo scenografo come Maurizio Sabatini.

Nelle tre sale della villa la Chiari propone immagini suggestive e dettagliate del grandissimo allestimento di Tunisi (5000 metri quadrati) dove è stata ricostruita Bagheria, foto dei plastici e dei progetti, calchi, elementi scenografici presenti sul set e soprattutto un inedito video di backstage realizzato durante le riprese.

“La mostra – spiega Cinzia Chiari, presidente di L’Arte Eventi & Cultura – si presenta come un vero e proprio documento che testimonia le fasi di realizzazione del film. Sono andata con Maurizio Sabatini a Tunisi sul set di Baarìa per capire meglio come si doveva strutturare il percorso didattico dell’esposizione; lì abbiamo scelto le parti scenografiche che saranno visibili a Bagheria. Devo dire – conclude Cinzia Chiari – che lavorare per Tornatore, con lo staff di Medusa film e a fianco dello scenografo Sabatini è stata un’esperienza unica”.

La mostra presente nella Villa Cattolica di Bagheria, città natale di Tornatore, è inserita nella manifestazione Aspettando Baarìa che si concluderà il 18 ottobre.

Info: info@associazionelarte.com


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti