Sport Incontro tutto per lo sport

Belluzzo (Fd’I): “Il parco di via Spencer manutenuto e custodito grazie ai volontari”

Comunicato stampa - 15 Ottobre 2021

“Era il 31 ottobre 2016, quando insieme a Marcello Celio e l’Architetto Roberto Pallottini, organizzammo un evento nella ex sala consiliare di Via di Torre Annunziata 1, per discutere del Parco Lineare Roma Est, un ambizioso progetto lungo 22 km da Porta Maggiore a Gabii. Nato nel 2009 e poi rimasto chiuso nei cassetti del Comune, fino al nostro incontro. In questo progetto rientra anche il parco di Via Herbert Spencer, frutto di quelle tante opere di mitigazione relative all’accordo quadro del 2005 tra ex TAV (oggi RFI) ed il Comune di Roma, per la quali si è arrivati solo a fine consiliatura, aprile/maggio 2021, alla approvazione ed esecutività della delibera di Assemblea Capitolina relativa alla Convenzione Nodo, che attende però ancora la stipula vera e propria tra i vari enti, e quindi la presa in carico da parte del Comune di Roma di varie opere tra cui il Parco di Via Herbert Spencer, che purtroppo rimane ancora nelle competenze di RFI. Nonostante questo tanti cittadini lo vivono e se ne prendono cura con grande passione. Questa sera ho incontrato Claudio Marocchi che all’età di 79 anni ha una energia ed un entusiasmo da vendere parlandomi del parco. Così in una nota Christian Belluzzo (Fd’I).

“Claudio – prosegue Belluzzo – dopo 12 ore di lavoro di assistenza alle moto nell’azienda di famiglia che si trova nella zona del Forte Prenestino a Centocelle, mi ha raccontato che si sente pieno di energie da impegnare per mantenere il decoro del parco di Via Herbert Spencer, non da solo, ma insieme ad un bel gruppo di volontari come Fabio, Piero, Luciano il meccanico, Domenico il parrucchiere e tanti che ringrazio e che avranno sempre la mia stima e supporto. In questi giorni non solo hanno manutenuto il verde, con attività che proseguiranno nei prossimi giorni, ma hanno anche riparato tombini e panchine rotte.

Ecco alcune immagini del verde orizzontale sistemato dai volontari che davvero allietano l’animo.

Sempre più cittadini – conclude Belluzzo – si rimboccano le maniche e portano avanti gesti ed azioni che tutti noi dobbiamo apprezzare, e grazie a loro stiamo mantenendo il decoro di via Herbert Spencer, del parco e del quartiere”.

La Rigenera

Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti