Farmacia Federico consegna medicine

Bonafoni-Veglianti: “Accessibilità Parco Centocelle, ora cambio di passo”

Comunicato stampa - 26 Maggio 2021

“Ancora una volta i Comitati, Pac Libero in testa, sollecitano l’amministrazione comunale – dopo l’incontro di due settimane fa organizzato dalla presidenza del Municipio V alla Casa della Cultura – per ciò che riguarda l’accessibilità del Parco archeologico di Centocelle.

L’interdizione dell’area adiacente al cosiddetto Canalone a fronte della presenza di rifiuti interrati doveva essere provvisoria ma ad oggi, come anche per la bonifica in cui è stata eseguita solo la prima fase dell’ordinanza emessa dalla sindaca Raggi, nulla è stato fatto per rendere il perimetro corrispondente al II stralcio dei lavori di nuovo accessibile, in modo da collegare da via di Centocelle gli altri quartieri che potrebbero usufruire del Parco.

E’ necessario invertire la tendenza degli ultimi anni, caratterizzata dall’immobilismo, ed intervenire per rendere il Parco aperto alla cittadinanza e sicuro dal punto di vista ambientale. Il Parco, come abbiamo già ribadito in altre occasioni, rappresenta una opportunità anche per lo sviluppo locale, alla luce delle molteplici potenzialità; un cambio di passo è necessario e non più rinviabile per rispondere anche alla richiesta della comunità locale di miglioramento della qualità della vita. Su questo fronte le opportunità che l’Europa offre alla Capitale, con circa 500 milioni, non devono essere buttate al vento”.

Così in una nota la consigliera regionale Marta Bonafoni ed il consigliere Stefano Veglianti, candidato alle primarie del centrosinistra per la presidenza del Municipio Roma V.


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti