Categorie: Ambiente Politica
Municipi: , | Quartiere:

Caldo in attesa degli autobus? A Roma arrivano gli alberi-ombra

L'assessora Alfonsi, "la traspirazione delle piante e l'ombra di un albero sono molto più efficaci di un palazzo per abbassare la temperatura"

Roma si prepara all’estate con un’iniziativa innovativa: il “piano verde di emergenza”, che prevede l’installazione di alberi in vaso alle fermate dei bus più esposte al sole.

L’obiettivo è quello di creare zone d’ombra e migliorare la qualità dell’aria per i cittadini che utilizzano il trasporto pubblico, soprattutto durante le giornate più torride.

Le prime palme sono state posizionate a Largo Argentina, in pieno centro storico, a poca distanza dall’Area Sacra. L’assessora all’Ambiente, Sabrina Alfonsi, ha sottolineato l’importanza di questa iniziativa per rendere Roma “più verde e resiliente” di fronte ai cambiamenti climatici.

Le isole di calore:

L’intervento si concentra in particolare nelle zone più colpite dalle cosiddette “isole di calore”, aree urbane dove le temperature tendono ad essere più elevate rispetto al resto della città.

La scelta delle fermate è stata effettuata sulla base di una mappa elaborata dal dipartimento Ambiente e dall’Ufficio Clima, che ha identificato le zone più critiche.

Oltre al centro storico, il piano verde di emergenza interesserà anche le periferie, con interventi previsti in diverse zone del quadrante est, tra cui Alessandrino, Torre Spaccata, Giardinetti, e in alcune aree del centro come Cave Ardeatine, Piazzale dei Partigiani, Piazza Fiume e Stazione Trastevere.

Benefici per l’ambiente e la salute:

Oltre a creare zone d’ombra e migliorare il comfort dei cittadini, gli alberi in vaso contribuiranno anche a ridurre l’inquinamento atmosferico e a mitigare gli effetti del cambiamento climatico.

Come ha spiegato l’assessora Alfonsi, “la traspirazione delle piante e l’ombra di un albero sono molto più efficaci di un palazzo per abbassare la temperatura”.

Un’iniziativa a breve termine:

Il “piano verde di emergenza” è un’iniziativa a breve termine che si affianca a interventi più strutturali, come la forestazione urbana e la riqualificazione del verde stradale.

L’obiettivo è quello di rendere Roma una città più verde e vivibile, soprattutto in un contesto di cambiamento climatico che impone di adottare misure concrete per contrastare l’aumento delle temperature.


Questo articolo è stato utile o interessante?
Sostieni Abitarearoma clicca qui! ↙

Un commento su “Caldo in attesa degli autobus? A Roma arrivano gli alberi-ombra

  1. Una domanda: con quale sistema (pratico!) saranno annaffiate le piante in vaso poste alle fermate dei mezzi pubblici?!?
    Grazie.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scrivi un commento