Caterina e Francesco. Due straordinari italiani. Spettacolo alla Minerva

Sabato 6 e Domenica 7 Luglio 2019, in occasione dell’80° anniversario della proclamazione di S. Francesco d’Assisi e S. Caterina da Siena Patroni d’Italia
Redazione - 25 Giugno 2019

In occasione dell’80° anniversario della proclamazione di S. Francesco d’Assisi e S. Caterina da Siena Patroni d’Italia,
la Comunità Domenicana del Convento di Santa Maria Sopra Minerva e l’Associazione Arca Petrina Onlus presentano
lo spettacolo teatrale Caterina e Francesco. Due straordinari italiani

La manifestazione avrà luogo in Roma presso la Biblioteca Antica del Palazzo dei Domenicani aperta per la prima volta al pubblico i giorni 6 e 7 Luglio 2019 alle ore 20:30

Il 18 giugno 1939 Papa Pio XII proclamava Santa Caterina da Siena e San Francesco d’Assisi Patroni d’Italia.
Per ricordare e onorare le figure dei due santi italiani, in occasione dell’ottuagenario della loro proclamazione, Fra Angelo Di Marco ha voluto realizzare uno spettacolo teatrale ispirato agli anni della loro giovinezza: chi erano prima di diventare San Francesco e Santa Caterina? Come sono arrivati alla loro svolta esistenziale? Quanto hanno dovuto lottare e contro chi per realizzare il loro progetto di vita? Caterina e Francesco, esaminati dal Papa, si metteranno a
nudo, intimamente. Con il loro infinito amore e la loro forza rivoluzionaria, hanno lasciato nella nostra vita un’orma tuttora viva e profonda.

Lo spettacolo sarà accompagnato da musica dal vivo, ed è rivolto prevalentemente ad un pubblico giovane, sperando che possa facilmente identificarsi con gli impulsi e le dinamiche che hanno vissuto da giovani Francesco e Caterina:
dinamiche universali e sempre attuali.

Sinossi

Roma 1939, Papa Pacelli ha intenzione di dare all’Italia un Patrono nazionale, considerando i tempi drammatici di
una guerra imminente. Ma la scelta tra i due candidati, San Francesco d’Assisi e Santa Caterina da Siena, non è
semplice. Decide quindi di “convocarli” per esaminarli. Il plot, surreale, farà sorridere, emozionare e riflettere.

Interpreti:
Clara Galante (Caterina), Giuseppe Nitti (Francesco), Tiziana Corese (Suor Letizia), Emidio La Vella (voce di Papa Pio XII)
Musiche di W.A. Mozart, G. Fauré, E. Granados eseguite da Massimiliano Faraci (pianoforte) e Pamela Lucciarini (soprano)
Costumi a cura di Stefano De Caro
Testo e Regia di Elisabetta Bernardini
Sabato 6 luglio lo spettacolo sarà preceduto da una introduzione di Luca Verdone

PROGRAMMA
Sabato 6 e Domenica 7 Luglio 2019
Palazzo dei Domenicani – Complesso di Santa Maria sopra Minerva – p. della Minerva 42, Roma
Ore 19.30 – Chiostro del Convento:
Ramazzotti invita alla degustazione del drink CUORAMA2 creato per l’occasione dal Global Ambassador Alejandro Mazza
Il 5 maggio 1940 Papa Pio XII venne in visita solenne alla Basilica di Santa Maria Sopra Minerva, per festeggiare il
proclama dei due Compatroni. In memoria dell’avvenimento la Società Ramazzotti donò un bassorilievo marmoreo, il
quale può essere ammirato nell’atrio del convento.
Ore 20.30 – Biblioteca Antica:
Spettacolo teatrale “Caterina e Francesco – Due straordinari italiani”

INGRESSO LIBERO FINO AD ESAURIMENTO POSTI

Segnaleranno il percorso per raggiungere la Biblioteca antica quattro manichini in costume d’epoca provenienti dalla
collezione di Roberto Consorsi, Presidente dell’Associazione Arca Petrina ONLUS, esperto del costume ecclesiastico
e laico della Corte pontificia.


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti