Ciclabile Tuscolana: “Spese inutili per opere inutili. Giunta Raggi butta soldi dei cittadini”

Lo dichiara Rachele Mussolini, consigliere comunale Lista Civica Con Giorgia 
Redazione - 10 Maggio 2019

«Ancora una volta i grillini disertano, senza peraltro darne comunicazione ufficiale, la Commissione Trasparenza dedicata alla ciclabile di Via Tuscolana. Segno evidente che continuano a rimanere indifferenti nei confronti della cittadinanza, che chiede risposte concrete per quest’ennesima follia a cinque stelle, già costata ai romani 685.000 euro. Una spesa inutile per un’opera altrettanto inutile.

Ciclabile Tuscolana il 30 novembre 2018 – Foto Vanda Dellomo

La lista civica con Giorgia non è affatto contraria alle piste ciclabili. Piuttosto siamo contrari a interventi che, come in questo caso, non presentano alcuna utilità per la collettività. Questa ciclabile, finora, ha prodotto solo disastri: una consolare di alto valore storico-urbanistico è stata ridotta in maniera considerevole nelle dimensioni, ovviamente a discapito di cittadini ed esercenti commerciali. L’unico risultato considerevole, finora, è arrivato dal cospicuo numero di multe, fatte sempre a danno della cittadinanza e dei negozianti.

La nostra battaglia per migliorare le condizioni socio-economiche di quest’area della città non finisce certo oggi: il quadrante Appio-Claudio Latino è un’area della città che è stata sempre bistratta da quest’amministrazione e che, invece, merita la massima attenzione».

Così Rachele Mussolini, consigliere comunale Lista Civica Con Giorgia e Vice Presidente della Commissione Controllo, Garanzia e Trasparenza di Roma Capitale.


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti