Collatino: “Viabilità caotica e lavori infiniti”

Figliomeni-Platania: Stigmatizziamo il comportamento dell’Assessore ai Lavori Pubblici capitolino che non si è presentata per rispondere all’ultima specifica interrogazione di un mese e mezzo fa
Redazione - 29 novembre 2018

“Dopo una serie di atti ed interrogazioni presentate al Sindaco oltre che al V Municipio, che peraltro non si sono attivati per risolvere le gravissime criticità dovute a lavori infiniti nel quartiere Collatino, dobbiamo stigmatizzare il comportamento dell’Assessore ai Lavori Pubblici capitolino che non si è nemmeno presentata per rispondere in Consiglio all’ultima specifica interrogazione presentata circa un mese e mezzo fa”.

E’ quanto dichiarano in una nota Francesco Figliomeni, consigliere capitolino di Fratelli d’Italia e Vice Presidente dell’Assemblea Capitolina e Patrizio Platania, presidente del Comitato Collatino-Prenestino.

“Anche durante la seduta odierna della Commissione Lavori Pubblici capitolina, da noi appositamente richiesta, si è potuto constatare che l’Amministrazione grillina brancola nel buio e, di fatto, non effettuando i dovuti controlli è succube delle prepotenze delle società dei pubblici servizi che, svolgendo male dei lavori stradali senza alcuna programmazione e coordinamento, stanno rovinando la vita a migliaia di persone, residenti e commercianti, provocando altresì danni anche fisici ai cittadini, specie anziani e disabili. Qualora non ci dovesse essere una decisa inversione di tendenza, con la tempestiva risoluzione delle criticità  da noi continuamente segnalate, saremo costretti a presentare degli esposti-denunce anche alla Corte dei Conti, oltre che alla Procura della Repubblica, evidenziando responsabilità dei mancati controlli a cui sarebbe tenuta la inefficiente Giunta Raggi” hanno concluso Figliomeni e Platania.


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti