Conferenza Stampa della Gran Fondo Campagnolo

La corsa ciclistica che si svolgerà il 13 ottobre 2013 con partenza da via dei Fori Imperiali
di Aldo Zaino - 7 Ottobre 2013

Lunedì 7 ottobre 2013 nella sala delle Bandiere del Campidoglio si è svolta la Conferenza Stampa della seconda edizione della Gran Fondo Campagnolo, corsa ciclistica che si svolgerà domenica 13 ottobre 2013 con partenza alle ore 8 da via dei Fori Imperiali.

Alla conferenza hanno preso la parola Iacopo Volpi, Renato di Rocco Presidente F.C.I., Giovanni Malagò Presidente del Coni, Luca Pangalli Assessore Comune di Roma Capitale, e Presidente Comitato paraolimpico, Gianluca Santilli Presidente Gran Fondo Campagnolo, e Ivan Piol.

DSC00264Nella conferenza è stato focalizzato l’importanza della manifestazione ciclistica di Roma. Alla gara di domenica parteciperanno oltre 5.000 appassionati delle due ruote, appartenenti a 993 società diverse provenienti da 22 paesi di tre continenti su cinque, e che le donne sono arrivate a quota 255 contro le 243 del 2012.

Altra nota importante è quella che i romani sono 838, mentre quelli della provincia i ciclisti sono 385. Gli organizzatori della gara hanno pensato di fare indossare ai ciclisti laziali delle magliette con colori contraddistinti giallo – rosso e bianco – azzurro.

Gli atleti amatori e non che parteciperanno alla Gran Fondo avranno la possibilità di pedalare al fianco di campioni come: Gianni Bugno, Alex Zanardi, Valerio Agnoli, Davide Cassani, Eros Poli, Alessandro Proni, Stefano Pirazzi, Roberto Petito, Filippo Simeoni, Gigi Sgarbozza, Franco Vona, Tullio Rossi, Eraldo Bocci, Carlo Brunetti, Paolo Gimini, Giuseppe Fatato e Stefano Colagè. Prevista anche la partecipazione di Giancarlo Fisichella e Gianmaria piloti della Ferrari.

Durante gli interventi è stato evidenziato che dopo diverse riunioni nella Prefettura e di sopralluoghi con le forze dell’ordine, d’intesa con le Autorità, l’organizzazione ha deciso di concentrare la Gran Fondo sul percorso classico. I ciclisti dovranno affrontare un percorso di 105km, completamento chiuso al traffico, con le note salite del Tuscolo, Rocca Priora e Rocca Papa

Tra le novità dell’ultima ora, la partenza dai Fori Imperiali guardando il Colosseo, anziché direzione Altare della Patria e Piazza Venezia, ancora un’occasione per divulgare l’immagine della Città Eterna grazie anche ala Rai Sport che trasmetterà l’evento dalle ore 12 alle ore 13,15.

A tutti i ciclisti che termineranno la gara del Gran Fondo Campagnolo di Roma dopo il traguardo sarà consegnato il “sesterzio ricordo” con l’effigie di Romolo. L’evento della Gran Fondo Campagnolo del 13 ottobre sarà preceduto da altre iniziative che si svolgeranno al Villaggio Circo Massimo giovedì 10 ottobre dalle 14 alle 20, venerdì 11 e sabato 12 dalle 10 alle 20.

Parte del ricavato dell’evento sarà devoluto al Charity partner di Gran Fondo Campagnolo Roma 2013: Operation Smile Italia Onlus, fondazione presieduta dall’On. Santo Varese, che opera da 25 anni e fa parte di un’organizzazione umanitaria internazionale formata da volontari medici,infermieri ed altri operatori sanitari.


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti