Categorie: Ambiente Sport

Corri per il Verde 2021: le classifiche della prima tappa

Domenica 21 novembre presso il parco di Tor Tre Teste la seconda prova del circuito

Con uno straordinario successo di partecipazione (record assoluto per le ultime edizioni) si è chiusa la prima tappa dell’edizione 2021 di Corri per il Verde.

Circa 1500 podisti hanno tagliato il traguardo della Riserva Naturale della Valle dell’Aniene, in una tiepida e bellissima giornata di sole.

Tra i Master Maschili successo di tappa per Lorenzo Rieti (Atletica La Sbarra), che precede sul traguardo uno dei protagonisti di Corri per il Verde vale a dire Mark Francesco Ridger (Atletica Exprivia Molfetta). Tra le donne torna al successo Elisa Palamara (Romatletica Footworks) già campionessa nel 2016, davanti a Martina Bonanni (Acsi Italia Atletica).

Novità e conferme nelle classifiche societarie. Tra gli uomini comanda, come ormai da tradizione, l’Atletica La Sbarra, davanti alla Romatletica Footworks e alla Scavo 2000. Carte rimescolate nel senior femminile, dove davanti a tutti guida la classifica la Lazio Olimpia Runners Team, con la Scavo 2000 e Rifondazione Podistica subito sotto.

Nelle Giovanili A al primo posto l’Esercito Sport e Giovani, davanti all’Atletica Tor Tre Teste e alla Romatletica Footworks. L’Atletica Tor Tre Teste comanda, invece, le Giovanili B, con la Romatletica Footworks seconda e la Sport Race terza. Ovviamente i giochi sono tutt’altro che fatti in tutte le categorie.

Pubblichiamo le classifiche di tappa, individuali e di società, rinnovando l’appuntamento per domenica 21 novembre presso il parco di Tor Tre Teste per la seconda prova del circuito.

Qui

*classifiche in aggiornamento.


Questo articolo è stato utile o interessante?
Sostieni Abitarearoma clicca qui! ↙

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scrivi un commento