Corri per il Verde 2021: le classifiche della prima tappa

Domenica 21 novembre presso il parco di Tor Tre Teste la seconda prova del circuito
Redazione - 11 Novembre 2021

Con uno straordinario successo di partecipazione (record assoluto per le ultime edizioni) si è chiusa la prima tappa dell’edizione 2021 di Corri per il Verde.

Circa 1500 podisti hanno tagliato il traguardo della Riserva Naturale della Valle dell’Aniene, in una tiepida e bellissima giornata di sole.

Tra i Master Maschili successo di tappa per Lorenzo Rieti (Atletica La Sbarra), che precede sul traguardo uno dei protagonisti di Corri per il Verde vale a dire Mark Francesco Ridger (Atletica Exprivia Molfetta). Tra le donne torna al successo Elisa Palamara (Romatletica Footworks) già campionessa nel 2016, davanti a Martina Bonanni (Acsi Italia Atletica).

Novità e conferme nelle classifiche societarie. Tra gli uomini comanda, come ormai da tradizione, l’Atletica La Sbarra, davanti alla Romatletica Footworks e alla Scavo 2000. Carte rimescolate nel senior femminile, dove davanti a tutti guida la classifica la Lazio Olimpia Runners Team, con la Scavo 2000 e Rifondazione Podistica subito sotto.

Nelle Giovanili A al primo posto l’Esercito Sport e Giovani, davanti all’Atletica Tor Tre Teste e alla Romatletica Footworks. L’Atletica Tor Tre Teste comanda, invece, le Giovanili B, con la Romatletica Footworks seconda e la Sport Race terza. Ovviamente i giochi sono tutt’altro che fatti in tutte le categorie.

Pubblichiamo le classifiche di tappa, individuali e di società, rinnovando l’appuntamento per domenica 21 novembre presso il parco di Tor Tre Teste per la seconda prova del circuito.

Qui

*classifiche in aggiornamento.

Ecce Vinum

Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti