Covid-19, 15 aprile: nel Lazio 121 nuovi casi, di cui 24 a Roma. Trend al 2,3%, il più basso da inizio epidemia

Continua a influenzare il dato dei nuovi contagiati la situazione nella RSA di Rocca di Papa: oggi 52 nuovi casi
Rosa Valle - 15 Aprile 2020

Sono 121 i nuovi contagi da Coronavirus nel Lazio, di cui 24 a Roma città. Il trend dei nuovi casi è al 2,3%, il più basso da inizio epidemia. Aumenta il numero delle persone guarite in un giorno: 85 (portando il totale a 874). I morti sono stati 11.

Si amplia la forbice tra coloro che escono dalla sorveglianza domiciliare (16.658) e coloro che sono entrati in sorveglianza (10.196) di più di 6 mila unità.

Purtroppo è, invece, ancora alto il numero delle persone trovate positive nelle RSA: 52 nel cluster di Rocca di Papa al San Raffaele, già sotto cordone sanitario.

Fresco Market
Fresco Market

(Per i dati dei giorni scorsi)

«Bisogna mantenere molto alta l’attenzione sulle RSA e case di riposo non si può abbassare la guardia – sottolinea l’assessore alla Sanità della Regione Lazio Alessio D’Amato.​È stata costituita un’apposita Commissione regionale per svolgere gli audit di verifica del rispetto delle disposizioni impartite. Sono ad oggi 335 le strutture per anziani ispezionate su tutto il territorio. Su Rocca di Papa è in corso l’audit richiesto alla Asl Roma 6 e al SERESMI (servizio regionale malattie infettive – Spallanzani) per la verifica di tutte le procedure operative adottate e le misure di prevenzione. Resta una forte criticità.»

Altre notizie dalla Regione

Oggi sono in distribuzione nelle strutture sanitarie: • 165800 mascherine chirurgiche; • 53300 maschere FFP2; • 445 tute impermeabili; •27900 calzari; •58500 guanti; •33400 cuffie.
Coronavirus, i dati Asl del Lazio del 15 aprile

Nelle Asl di Roma e Fiumicino: 24 nuovi casi

Asl Roma 1: 9 nuovi casi positivi. 5 pazienti sono guariti. 2111 persone sono uscite dall’isolamento domiciliare, il triplo di quante ne sono entrate. Prosegue il monitoraggio nelle RSA e case di riposo del territorio;

Asl Roma 2: 11 nuovi casi positivi. 4 pazienti sono guariti. Deceduta una donna di 82 anni con precedenti patologie. 1637 persone sono uscite dall’isolamento domiciliare. Prosegue la sorveglianza sanitaria su Villa Fulvia e altre RSA;

Asl Roma 3: 4 nuovi casi positivi. 3 pazienti sono guariti. Deceduto un uomo di 62 anni con precedenti patologie. 2040 persone sono uscite dall’isolamento domiciliare, più del doppio di chi ne entra.

Nelle Asl della Provincia: ben 52 casi a Rocca di Papa

Asl Roma 4: 11 nuovi casi positivi di cui 6 riferibili al cluster della casa di riposo di Campagnano. 5 pazienti sono guariti. 0 decessi. 2440 persone sono uscite dall’isolamento domiciliare. In attesa esito audit alla RSA Madonna del Rosario di Civitavecchia;

Asl Roma 5: 7 nuovi casi positivi. Deceduta una donna di 80 anni con precedenti patologie. 2256 persone sono uscite dall’isolamento domiciliare;

Asl Roma 6: 61 nuovi casi positivi di cui 52 riferibili al cluster della RSA di Rocca di Papa, da ieri sottoposta a ulteriori misure restrittive: si stanno eseguendo i tamponi a tutti gli ospiti e a tutto il personale. 13 pazienti sono guariti. 3 decessi: una donna 90 anni, un uomo di 95 anni e una donna di 81 anni, tutti con precedenti patologie. 93 persone sono uscite dall’isolamento domiciliare. L’ex Ospedale di Genzano si convertirà in struttura RSA Covid.

Nelle altre Asl della Regione: 0 nuovi casi a Rieti

Asl Frosinone: 5 nuovi casi positivi. 0 decessi nelle ultime 48 ore. 10 pazienti sono guariti. 30 persone sono uscite dall’isolamento domiciliare;

Asl Latina: 2 nuovi casi positivi. 0 decessi. 16 pazienti sono guariti. 5819 persone sono uscite dall’isolamento domiciliare, 5 volte in più di quelli che ne entrano;

Asl Viterbo: 11 nuovi casi positivi di cui 4 riferibili al cluster di Celleno, già sottoposto a ulteriori misure restrittive. 6 pazienti sono guariti. Deceduta una donna di 82 anni con precedenti patologie. 2473 persone sono uscite dall’isolamento domiciliare. Proseguono i controlli sulle case di riposo e RSA del territorio;

Asl Rieti: nessun nuovo caso positivo. 10 pazienti sono guariti. 0 decessi. 15 persone sono uscite dall’isolamento domiciliare. Controllate tutte le 77 case di riposo e si stanno eseguendo i secondi controlli sulle RSA del territorio.

La mappa dei contagiati nel Lazio e nei Municipi di Roma

Le mappe sono realizzate dal SERESMI e rappresentano l’incidenza cumulativa dei contagi da Covid-19 nei Comuni del Lazio e nei Municipi di Roma in rapporto al numero dei residenti dei singoli territori. Le mappe pubblicate oggi, 15 aprile, sono riferite ai dati complessivi registrati fino al 13 aprile. Per Roma città il tasso di diffusione del contagio da Covid-19 (riferito al 13 aprile) è di 5.81 ogni 10 mila abitanti.

La mappa interattiva sulla diffusione del Covid-19 in Italia

In versione  mobile e in versione desktop.

I dati vengono aggiornati giornalmente alle ore 18, in contemporanea alla conferenza stampa che viene trasmessa attraverso i canali social del Dipartimento della Protezione Civile.

La mappa sulla diffusione mondiale

La mappa con la situazione mondiale dell’infezione da Coronavirus COVID-19 realizzata dalla Johns Hopkins University.

Versione per pc

Versione per smartphone e tablet


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti