De Salazar, Piazza Perin del Vaga: cittadini contrari alla pedonalizzazione

Redazione - 26 Novembre 2018

“La pseudo pedonalizzazione di Piazza Perin del Vaga annunciata da Sindaco Raggi non è un’ opera gradita dalla stragrande maggioranza dei residenti di quel quadrante del quartiere Flaminio.”

Lo dichiara in una nota Francesco De Salazar Presidente del Movimento Cittadino Municipio 2.

“Già 4 anni fa feci le barricate in municipio per non farlo approvare e adesso la Presidente Del Bello e la sua Giunta hanno forzato la mano con l’ appoggio del Sindaco Raggi tirandolo nuovamente fuori dal cassetto.

Il progetto – prosegue De Salazar – oltre a non esser stato discusso con i residenti di Piazza Melozzo e Piazza Perin del vaga, in realta’ e’ una finta pedonalizzazione poiche’  prevede la chiusura al transito delle 2 vie di connessione tra Piazza Melozzo e Piazza Perin del Vaga con  l’eliminazione della rotatoria.

Il tutto, oltre a creare problemi alla viabilità locale, eliminerà posti auto per i residenti in un quadrante della città che già presenta  un’offerta bassa di posti
auto ed è soggetto alle  soste di molti non residenti in occasione delle manifestazioni sportive in programma allo Stadio Olimpico e Teatro Olimpico.

Rendere parte di Piazza Perin del Vaga Pedonale sicuramente determinerà bivacchi notturni e schiamazzi proprio sotto le abitazioni.

Il quartiere – asserisce  De Salazar- tra l’ altro necessità di interventi di riqualificazione delle strade e  dei marciapiedi e investire oltre 200.000,00 euro per Piazza Perin del Vaga e’ una follia.

Sto ricevendo – conclude De Salazar – numerose telefonate e messaggi di cittadini assolutamente contrari a tale intervento e per tal motivo chiediamo a gran voce di bloccare questo provvedimento che non serve al quartiere.”


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti