De Salazar, Villaggio Olimpico: Emergenza erba alta. Intervenga l’Auditorium

Una nota del Presidente del Movimento Cittadino Municipio 2
Redazione - 6 Giugno 2019

“Il verde del Villaggio Olimpico versa in uno stato di degrado senza precedenti, l’erba è altra oltre un metro ma Roma Capitale e Municipio II non fanno nulla. È una vera e propria situazione cronica, dallo scorso novembre infatti non è stato più fatto alcun intervento di manutenzione sul verde orizzontale dall’amministrazione pubblica locale e oggi è a rischio la salute pubblica dei residenti. Alla luce dell’accordo beffa siglato lo scorso anno tra Municipio II e Auditorium, la Fondazione Musica per Roma effettua soltanto lo sfalcio 4 volte l’anno delle piccole aiuole in viale de Coubertin, via Svezia e Via Germania ma tutto il resto del verde del Villaggio Olimpico continua a restare nel degrado.

“Visto che la convenzione prevede la concessione dell’area antistante il complesso dell’Auditorium Parco della Musica circa 5.750 mq in viale Pietro da Coubertin alla Fondazione Musica per Roma in cambio di 123.570,00 di opere di manutenzione del verde e siamo in una vera e propria emergenza, è il caso che l’ Auditorium provveda urgentemente ad effettuare lo sfalcio di tutto il verde del Villaggio Olimpico.”

Lo comunica in una nota Francesco De Salazar Presidente del Movimento Cittadino Municipio 2.


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti