E. Battaglia: “Si trovi soluzione per progetto sartoria sociale nel VII municipio”

Redazione - 4 Luglio 2020

“Si ritrovi armonia tra Campidoglio e  Municipio VII per risolvere definitivamente e con certezza  l`indefinito destino della sartoria sociale di via Assisi. I nuovi  locali a Villa Lazzaroni sono pronti ed è per questo che chiediamo con determinazione di non soffocare una progetto ad alta integrazione  sociosanitaria che permette, in collaborazione con il Dipartimento di  salute mentale della Asl Roma 2, di conciliare l`inclusione sociale con una concreta opportunità lavorativa per chi vive un disagio  psichico e psichiatrico.” Così in una nota Erica Battaglia della Direzione  regionale del Pd.

“I conflitti, ormai palesi, tra Roma Capitale  e Municipio VII – prosegue Battaglia – risultano incomprensibili alla moltitudine dei cittadini e di fatto sembrano ostacolare progetti di cui ogni romano e ogni romana andrebbero fieri. La politica sia utile e aiuti la  comunità a farsi tale. Si sblocchi il progetto di sartoria sociale  legittimamente assegnato e si completi l`iter per gli spazi come del  resto promesso in incontri ufficiali: da via Assisi, sede ormai  dismessa da Roma Capitale, a Villa Lazzaroni. Questo anche per dare un segnale alla cittadinanza del Municipio VII che vede la Villa da tempo abbandonata. Siamo certi che prevarrà la ragionevolezza e non la  guerra intestina che ormai sembra lasciare la città in uno stato di  non governo”.


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti