Flaminio: P.U.P. Lungotevere Arnaldo da Brescia discarica a cielo aperto

Lo dichiara in una nota Francesco De Salazar Presidente del Movimento Cittadino Municipio II
Redazione - 12 Novembre 2018

“A Lungotevere Arnaldo da Brescia (100 metri da Piazza del Popolo) regnano incuria e degrado a causa di un’area transennata e abbandonata da oltre 10 anni per effettuare un fantomatico parcheggio interrato mai realizzato.” – lo dichiara in una nota Francesco De Salazar Presidente del Movimento Cittadino Municipio II.

“Purtroppo – prosegue de Salazar – l’area di cantiere è abbandonata e ci sono insediamenti di senza fissa dimora che vivono in pessime condizioni igienico sanitarie.”

I residenti – continua De Salazar- non hanno mai dimostrato contrarietà alla realizzazione del parcheggio interrato ma dopo quasi 10 anni di degrado chiedono a gran voce l’inizio immediato dei lavori o il ripristino dello stato dei luoghi. Infatti, da 10 anni l’area adibita a cantiere sottrae verde pubblico e cento posti auto (strisce blu) preziosi in una zona limitrofe al centro storico ( varchi ztl) e Roma Capitale rinuncia ad un enorme incasso derivante dalla sosta tariffata.

Ho richiesto – conclude il rappresentante locale- al reparto Nae della Polizia Roma Capitale un intervento congiunto con Ama per riportare igiene e decoro in quel quadrante e attendo notizie definitive dal dipartimento Mobilità attuazione parcheggi sulla sorte del P.U.P. “


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti