Gianrico Tedeschi al Nino Manfredi con Le ultime lune

Un grande del nostro teatro interpreta il ruolo che fu di Marcello Mastroianni
di Riccardo Faiella - 9 Febbraio 2010

Al Teatro Nino Manfredi di Ostia, dal 9 al 21 febbraio in scena Le ultime lune, una commedia di Furio Bordon.

La pièce nel 1993, un anno dopo la sua prima rappresentazione, vinse l’importante premio IDI. Il riconoscimento dell’Istituto del Dramma Italiano solo l’anno prima, nel 1992, era andato al futuro Premio Nobel per la Letteratura 1997, Dario Fo.

“La commedia – come lo stesso Bordon la definisce – è una lezione d’arte e di vita, e l’interpretazione di Tedeschi è di quelle che pochi, anzi, oggi ormai pochissimi attori, riescono a regalarci”.

E se lo dice Bordon dobbiamo credergli. L’autore non è nuovo nell’affidare il ruolo di protagonista a grossi interpreti. Infatti, nel 1996 “Le ultime lune” divennero un pezzo forte dell’indimenticabile Marcello Mastroianni. Fu quella l’ultima apparizione in scena prima della sua scomparsa.

La trama della commedia ruota intorno a un vecchio di ottant’anni in attesa del figlio che lo deve accompagnare in una casa di riposo. Nell’attesa ascolta la musica e parla con la moglie morta tempo prima. La vita ormai è fatta solo di ricordi, ricordi che diventano sempre più pesanti una volta arrivato nella casa di riposo.

I critici sono tutti concordi nel giudicare la recitazione di Tedeschi di assoluto valore, in una commedia dove interpreta gli ottant’anni del protagonista, ma anche i suoi: “Commuove e diverte nell’affrontare un grave problema umano e sociale attraverso l’arte sublime di un teatro concepito in tutta la sua potenzialità espressiva”. E ancora: “L’interpretazione grintosa e giocata di Gianrico Tedeschi cambia volto allo spettacolo, dilatando il rilievo della prima parte e la durezza rabbiosa con cui il protagonista denuncia con acuti dettagli la condizione della vecchiaia”.

Con Gianrico Tedeschi, Marianella Laszlo eWalter Mramor.

TEATRO NINO MANFREDI – via dei Pallottini 10, Ostia Lido
9-21 febbraio: Le ultime lune, di Furio Bordon
con: Gianrico Tedeschi, Marianella Laszlo, Walter Mramor
regia: Furio Bordon
scene: Milli
costumi: Stefano Nicolai
luci: Iuraj Saleri

Adotta Abitare A

Spettacoli: mar-sab ore 21; dom ore 17.30
Biglietti: Platea 19-23 €; Galleria 13-20 €
Info: 06-56324849

www.teatroninomanfredi.it


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti