Grande successo per la 2^ edizione della Gran Fondo Campagnolo

5.000 i ciclisti che hanno invaso via dei Fori Imperiali. Tante le partecipazioni eccellenti
di Aldo Zaino - 15 Ottobre 2013

Domenica 13 ottobre, già dalle prime ore dell’alba, centinaia di ciclisti hanno iniziato a riempire via dei Fori Imperiali in attesa della partenza della 2^ edizione della Gran Fondo Campagnolo.

DSC003645.000 i ciclisti, comprese 255 donne, provenienti da tutte le Province e Regioni d’Italia, e da nazionalità diverse, che dopo il segnale di partenza si sono avviati per la grande avventura della G.F. Campagnolo, un interessante percorso di 105 chilometri. I concorrenti lasciato via dei Fori Imperiali e attraversato le strade dell’antica Roma hanno raggiunto i Castelli Romani. Nel percorso di ritorno lungo via Appia Antica, i partecipanti hanno raggiunto la Capitale per arrivare al traguardo posto nei pressi delle Terme di Caracalla.

Gli organizzatori della G.F. Campagnolo hanno organizzato sempre per il 13 ottobre una “Mini Fondo” di 53 chilometri per i meno preparati, l’occasione è servita per dare agli amanti di questa la disciplina la possibilità di pedalare al fianco dei campioni del ciclismo.

Singolare l’abbigliamento indossato da tutti i ciclisti, la maglia tecnica firmata Sportful donata a tutti dagli organizzatori, una special edition per chi ha corso la gran fondo e una maglia diversa da chi ha partecipato alla ciclo pedalata.

DSC00322Moltissimi i vip dello sport che hanno partecipato alla G.F. Campagnolo 2013, tra cui: Alex Zanardi, Giancarlo Fisichella, Gianni Bugno, Valerio Agnoli, Davide Cassani, Eros Poli, Alessandro Proni, Stefano Pirazzi, Roberto petito, Filippo Simeoni, Gigi Sgarbozza, Franco Vona, Tullio Rossi, Eraldo Bocci, Carlo Brunetti, Paolo Cimini, Giuseppe Fatato, Stefano Colagè e tanti altri.

Tutti questi personaggi sono intervenuti per confermare l’importanza del ciclismo nel mondo, ma anche perché parte del ricavato dall’organizzazione sarà devoluto al Charity partner di Gran Fondo Campagnolo Roma 2013: Operation Smile Italia Onlus. La fondazione opera in 25 anni ed è parte di un’organizzazione umanitaria internazionale formata da volontari medici, infermieri, ed altri operatori sanitari.


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti